Un premio a Velia e Tinin

A Bergamo il riconoscimento alla famiglia Mantegazza

di Vincenzo Marano

“A Velia e Tinin Mantegazza, creatori eclettici e sperimentatori di arti e linguaggi espressivi, maestri generosi e divertiti, capaci di pensare al plurale e di tramandare conoscenze e saperi”. Questa menzione contrassegnerà la quinta edizione  del premio “Giuseppina Cazzaniga e Benedetto Ravasio”, sabato 25 giugno, a Bergamo. Sarà un premio alla carriera di Velia Mantegazza e alla memoria di Tinin Mantegazza. Il prezioso riconoscimento  è stato indetto dalla fondazione Benedetto  Ravasio della città lombarda, nel 2017, da attribuire ai maestri che si sono distinti nell’arte del teatro di figura .La cerimonia si terrà, sabato prossimo , alle ore 17 nella sala Viterbi  di via Tarquato Tasso, 8.

La premiazione è inserita nell’evento della Fondazione Ravasio “A regola d’arte”, incontri con i protagonisti della scena”: un almanacco teatrale in cui gli artisti si raccontano al pubblico. La giornata farà da prologo alla rassegna 2022 di “Borghi e Burattini”.

Per l’occasione, Velia, la compagna di tutta la vita dell’eclettico Tinin Mantegazza sarà intervistata da Annarita Colucci , vincitrice del premio della scorsa edizione. Nel corso dell’incontro, sarà ripercorso tutta la storia e la carriera artistica della coppia fin dalla metà degli anni ottanta. Vivendo a Cesenatico, hanno condiviso  con il territorio romagnolo molte iniziative culturali. Infatti, Velia e Tinin hanno instaurato un sodalizio artistico e coniugale che ha attraversato più di 50 anni di carriera nell’ambito della scrittura, del disegno, della regia teatrale e televisiva. Velia, nel  corso della sua carriera, è stata regista di trasmissioni televisive per i più piccoli. Di Tinin, fra le sue creature, ricordiamo il pupazzo dell’albero azzurro, Dodò, e la direzione artistica del festival dei “grandi Burattinai” di Sorrivoli (Roncofreddo).

Commenta con Facebook

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Dialoga con l'autore di questo post