Festival del Cibo di Strada: gli “Incontri di Gusto”

Da domani in piazza della Libertà

CESENA. Torna il Festival Internazionale del Cibo di Strada a Cesena, la prima e più importante kermesse di “street food” organizzata in Italia, giunta alla sua 13° edizione e insieme a lui, il ciclo di Masterclass e Showcooking di “Incontri di Gusto”, con i protagonisti del Festival. Come negli anni scorsi oltre alle delegazioni di 11 Regioni italiane e 5 Paesi esteri che prenderanno il pubblico per la gola con oltre 100 diversi cibi di strada, torneranno i gettonatissimi Incontri di Gusto, il ciclo di masterclass e cooking show che svelerannoo le origini, la storia e le ricette di alcune delle specialità più amate del Festival. Gli incontri si terranno nello spazio dehor all’esterno del Bar AmoR, di fronte a Piazza della Libertà, nel cuore di Cesena.
L’accesso agli incontri è gratuito e si conclude sempre con una degustazione della specialità presentata.

Venerdì 2 ottobre ore 19h00: Pad thai – Thailandia

I tagliolini di riso saltati al wok, piatto simbolo dello street food di Bangkok

A cura del giornalista “gastronomade” Vittorio Castellani e del ristorante Yu Ramen di Cesena

Sabato 2 ottobre ore 11h00: Arroz chaufa – Perù

Il riso saltato alla chino-peruviana, l’icona della cucina “chifa” del Barrio Chino di Lima

A cura del giornalista “gastronomade” Vittorio Castellani e de La Straniera di Torino

Sabato 2 ottobre ore 17h00: la Piadina incontra i salumi di Parma

A cura della Condotta Slow Food di Cesena, show cooking con degustazione di prodotti tipici emiliano romagnoli: Insieme con “E Chiuschet d’la Pida”, chiosco cesenate premiato con la “Piadina d’Oro” all’ultima edizione di “Piadina d’Autore”, sarà approfondita la preparazione della tradizionale piadina romagnola. Con “Doc32”, sempre di Cesena, vedremo invece alcuni salumi del territorio emiliano in abbinamento alla piadina. L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto Tipico a tavola di divulgazione e valorizzazione della cultura enogastronomica regionale, promosso da CAT Confesercenti Emilia Romagna. 

Domenica 3 ottobre alle ore 11h00: Chana Masala – India

Il curry di ceci e i curries di legumi di strada nella cucina punjabi del nord dell’India

A cura del giornalista “gastronomade” Vittorio Castellani e del ristorante Dawat di Torino

Il “Festival del Cibo di Strada” di Cesena, organizzato da Confesercenti Cesenate e Slow Food Cesena con altri partner e in collaborazione con il Comune di Cesena, è un appuntamento consolidato e atteso. Dopo un anno di sospensione a causa della pandemia Covid-19, l’evento torna in Piazza della Libertà da venerdì 1 a domenica 3 ottobre. Interessanti e qualificate, come sempre, le delegazioni che partecipano all’appuntamento. Il Festival di Cesena è nato nel 2000 ed è la prima manifestazione organizzata e dedicata in Italia a questo tipo di cucina. Oggi un po’ tutti parlano di cibo di strada ed organizzano iniziative su questo tema ma quello di Cesena resta il più originale, importante ed apprezzato appuntamento, testimoniato ogni anno da un grande successo di pubblico e di critica e seguito dalle principali testate giornalistiche nazionali. Ma il Festival di Cesena si distingue anche per l’organizzazione di incontri e show cooking. Non solo un Festival con la possibilità di gustare i migliori cibi di strada dal mondo e dalle regioni italiane, ma anche approfondimenti culturali ed enogastronomici grazie agli “Incontri di Gusto”, 

Commenta con Facebook

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Dialoga con l'autore di questo post