Si vede il segno dell’idropulitrice?

FORLÌ – Queste sono le foto del monumento ai Caduti di piazzale della Vittoria dopo la contestatissima pulitura eseguita dal Comune.

Un intervento senza autorizzazione delle Belle Arti che ha provocato la dura reazione della Soprintendenza, sollecitata anche dalla denuncia pubblica di Italia Nostra e delle opposizioni. All’inizio il Comune ha parlato di un “leggero restauro”, poi sono venuti fuori i post su Facebook in cui si annunciava in pompa magna “l’uso di idropulitrici per la rimozione di scritte vandaliche anche nella zona del piazzale della Vittoria”.

Il successivo sopralluogo dei tecnici delle Belle Arti ha certificato i danni della recente e aggressiva azione di pulitura, eseguita da personale non autorizzato.

In pratica, la Soprintendenza ha verificato che un’opera d’arte di valore inestimabile è stata pulita con l’idrogetto da semplici manovali. Come se fosse un tombino troppo sporco e quindi indecoroso.

Foto: Fabio Blaco

Il risultato? Ora occorre un costoso restauro degli altorilievi del Boifava e della zona circostante, che sarà pagato dalla collettività forlivese, cioè con le tasse dei cittadini.

Ma sui social e sul web è sempre lecito avere dubbi.

Quindi noi vi proponiamo le foto del monumento, scattate in data 28 ottobre. E voi cosa ne dite? Si vedono i segni dell’idropulitrice?

Scrivetecelo nei commenti.

Commenta con Facebook

Dialoga con l'autore di questo post