A Bagnacavallo aperte quattro mostre in occasione della Festa di San Michele

Al Museo Civico delle Cappuccine di via Vittorio Veneto è stata inaugurata l’importante mostra Insieme al mondo, piangere, ridere, vivere, opere del visual artist Fabrizio Dusi in esposizione dal 20 settembre al 15 novembre.

Alla chiesa del Suffragio, in via Trento Trieste, si è aperta la doppia esposizione Tempo Liquido e Metafo(to)re. A cura di Angelamaria Golfarelli e organizzate dal Club Cinefotoamatori di Bagnacavallo, le due mostre propongono immagini e suggestioni che «esaltano il nostro sincero e a volte spietato viaggio interiore». Aperte fino al 25 ottobre. Presso la collegiata di San Michele, in piazza della Libertà, ha preso il via un’esposizione di immagini e tessuti dedicata al bagnacavallese Antonio Bracci (1913-1969), apparatore, ovvero addetto all’allestimento di tappezzerie o panneggi per l’arredamento di scena e per funzioni religiose, il cui lavoro tra gli anni Trenta e i Sessanta fu particolarmente apprezzato. Organizzata dalla figlia Lorena in collaborazione con Gianni e Diego Bracci, la mostra sarà visitabile fino al 30 settembre.

Per tutte le informazioni e gli orari delle mostre:

www.festasanmichele.it

Commenta con Facebook

Dialoga con l'autore di questo post