24 luglio: a Rocca delle Caminate “Reading musicale nel nome di Ulisse”

Jabel Kanuteh e Marco Zanotti

Il secondo appuntamento della Rassegna “Cam(m)inate, tra note, parole e cultura”, iniziativa che si svolge presso Rocca delle Caminate, promossa congiuntamente da Ser.In.Ar., Centro Diego Fabbri, Incontri Internazionali Diego Fabbri, in collaborazione con Romagna Acque, la Commerciale Agricola e il Comune di Meldola, è previsto venerdì 24 luglio alle ore 19,30 e si svolgerà nel cortile interno della Rocca.

Il titolo dell’evento è “Reading Musicale: Ulisse, libertà e movimento”, un’emozionante sinergia fra letture e musica che verterà sul valore del viaggio e della sete di libertà, in relazione al personaggio di Ulisse e al Mar Mediterraneo, i cui riflessi saranno presenti nei brani musicali proposti da Jabel Kanuteh (kora e voce) e Marco Zanotti (batteria e percussioni). Le letture saranno invece curate da Laura Sciancalepore e Giampiero Bartolini. L’evento è collegato con la grande Mostra “Ulisse. L’arte e il mito”.

A fine evento è previsto un spuntino, offerto dal Panificio Giunti di Forlì. Il costo del biglietto è di euro 10,00, mentre per i possessori di ArtCard, tessera sottoscrivibile presso il Centro Diego Fabbri (tel. 0543.30244 – info@centrodiegofabbri.it) l’ingresso è gratuito. È possibile acquistare i biglietti online al link: http://www.serinarpayments.it/camminate2020. Per maggiori informazioni e assistenza per l’acquisto dei biglietti: info@centrodiegofabbri.it – 0543/30244.

Commenta con Facebook
Gigi Mattarelli

Gigi Mattarelli

Gigi Mattarelli è legale rappresentante dell'agenzia di pubblicità Grafikamente, oltre che giornalista pubblicista da circa 30 anni, con una predilezione spiccata per la comunicazione sociale. E' direttore responsabile della rivista "Percorsi Solidali" edita dalla stessa Grafikamente, che da quasi 10 anni racconta storie di volontariato, cooperazione e associazionismo locale. Nel tempo libero dà sfogo alle sue grandi passioni, ovvero la bicicletta, il tifo per l'Inter e la venerazione per un gruppo musicale "cult" italiano, i Nomadi. E' autore dei volumi "C'era un volta un re bisre, bisconte, binè..." che ricorda la figura di don Amedeo Pasini, "Forlì&dintorni su due ruote" (ovvero 20 percorsi in biciletta alla scoperta della Romagna). "Il ruggito del Leone" (dialoghi con Romano Baccarini) e "Un sorriso contagioso" (che racconta la storia di LUca Berardi, atleta forlivese campione di nuoto e sci nordico) 

Dialoga con l'autore di questo post