Spinelli candidato per le regionali

Con Fratelli d'Italia

Stefano Spinelli candidato alle regionali per Fratelli d’Italia. Questo il suo pensiero.

Fratelli d’Italia ha accolto la mia candidatura alle elezioni Regionali del 26 Gennaio nella provincia di Forlì Cesena, segno di un apprezzamento verso l’attività politica svolta in questi anni tra la gente del territorio a favore di un reale cambiamento, nella convinzione che il mio contributo potrà aiutare i territori di Cesena e Forlì, e più in generale della Regione.

Mi sta a cuore il futuro della nostra Regione, di un’economia finalmente attenta alla valorizzazione delle capacità delle persone, che io, da avvocato giuslavorista, ho sempre affrontato e sostenuto.

Mi sta a cuore far crescere una politica che può portare risposte concrete verso chi sa far bene, chi lavora, innova e si impegna: piccole e medie imprese, liberi professionisti e terzo settore.

Mi sta a cuore essere a fianco di quei cittadini, tanto bistrattati dalle politiche stataliste della sinistra e vessati dalle tasse, anziché sostenuti nello sviluppo, che, come me, sono preoccupati di uno stallo politico e di un cattivo uso delle risorse, sempre più inadeguato per stare al passo con le esigenze di oggi.

Stefano Spinelli

Il mio obiettivo è allargare i consensi, meritare la fiducia di tutti quei moderati, liberali e cattolici che hanno necessità di una nuova serenità, perché si aiuta il lavoro, la crescita dei giovani e della famiglia, la sicurezza per tutti.

Dopo 50 anni di monopolio, di un modo di intendere e fare politica che fa “concessioni” invece di permettere un reale sviluppo, è possibile governare meglio senza rinnegare tutto, rilanciando un nuovo modo di impiegare i soldi pubblici e valorizzando chi vale.

Stefano Spinelli

Perché l’alternanza è sempre un bene: non è vero, come sbandiera la sinistra, che in Emilia Romagna arrivano i “barbari”. Da tempo il Centro Destra amministra Regioni virtuose del Nord, che non hanno da invidiare niente a nessuno: che i bravi amministratori siano solo di sinistra è una favola a cui la gente non crede più!

Liberare energie per chi sa far bene crea sicurezza e benessere e valorizza la creatività della società civile: questa è la ragione della mio impegno in politica.

Commenta con Facebook
Davide Buratti

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Lascia un Commento...