Sturtup per la compravendita dei metalli

Elaborata a Cesenalab e presentata a Gambettola

Immaginate di vivere nel primo distretto italiano per compravendita di metalli. Immaginate di dovervi occupare, per la vostra azienda, della compravendita dei materiali a prezzi convenienti e in modo pratico e sicuro. Di cosa avreste bisogno?

Questa è la domanda che si sono posti Fabio Paolucci e Tommaso Placucci, fondatori di MercatoMetalli, startup innovativa nata a Cesenalab che si occupa di facilitare la compravendita di metalli tra gli attori del settore e di fornire loro un gestionale dedicato.


Venerdì scorso, presso la Sala Fellini del comune di Gambettola, la piattaforma è stata presentata alle aziende di settore. All’incontro, organizzato da Confesercenti Cesenate e dal Consorzio Innova Energia, erano presenti Roberto Sanulli, sindaco di Gambettola, e Davide Ricci, responsabile della sede Confesercenti area Rubicone, nonché i due founders.

L’incontro ha avuto la finalità di presentare non solo l’intero progetto, ma soprattutto di spiegare alle aziende il funzionamento della piattaforma. Questa è strutturata su un sistema gestionale, dato in utilizzo a tutti i suoi iscritti, con il quale è possibile gestire entrate ed uscite di magazzino e caricare online i materiali in vendita. MercatoMetalli, quindi, si propone l’obiettivo di creare un mercato web-based in grado di far incontrare domanda ed offerta, abbattendo fino allo zero i costi fissi che le aziende devono sostenere per il loro reparto commerciale e al contempo metterle in condizioni di vendere e comprare materiali migliori a prezzi migliori, in maniera veloce, sicura ed efficiente.

Il Sindaco Sanulli ha detto: “Sono entusiasta per il progetto di MercatoMetalli, per il suo carattere innovativo e per le ricadute che ha sulla nostra comunità. A Cesenalab va il mio più sincero ringraziamento per il lavoro svolto e per essere diventato un punto di riferimento, in Romagna, per i giovani imprenditori.
MercatoMetalli rappresenta l’evoluzione in chiave digitale del commercio dei metalli, perno della storia della nostra comunità. Questo progetto è la dimostrazione di come, grazie al digitale, una startup di un piccolo comune possa evolversi a fenomeno globale
”.

L’incontro ha destato grande interesse da parte degli imprenditori presenti, che hanno manifestato la loro disponibilità ad accogliere i due founders presso le loro strutture per poter approfondire il funzionamento della piattaforma. Inoltre, il sindaco, ha ufficialmente dichiarato di voler conferire a MercatoMetalli il patrocinio del Comune di Gambettola come ulteriore supporto ai due founders.

Siamo orgogliosi di aver confermato ancora una volta il ruolo di Cesenalab a sostegno dell’innovazione d’impresa in Romagna, estendendo il nostro supporto ai fenomeni imprenditoriali dei comuni limitrofi alla città di Cesena”, ha commentato Dario Maio, presidente di Cesenalab.

Commenta con Facebook
Davide Buratti

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Lascia un Commento...