Conad SiComputer a “due passi” dalla A


Vinta la gara1 in casa dello spareggio contro l’Acca Montella per 3 a 1, le ragazze di Caliendo si avvicinano alla metà della promozione in A2 a cui manca una sola vittoria.

 

Sono servite più di due ore alle giallorosse della Conad SiComputer per avere la meglio di un’Acca Montella (seconda qualificata nel girone D della serie B1 di volley) nella gara di esordio dei playoff di spareggio per la promozione alla serie A2 giocata sabato scorso, 13 maggio, al PalaCosta di Ravenna. Una “gara1” sofferta e tirata – tranne che nel terzo set – che ha costretto le ravennati a conquistare la vittoria punto su punto.

 

La Gara 1

Il coach Caliendo ha iniziato la gara con un sestetto collaudato composto da: Mazzini in regia e Nasari opposta, Aluigi e Rubini in posto 4, Sestini e Torcolacci in posto 3, Mastrilli libero. Le avellinesi partono forte e si portano fino a 6-10 quando le ravennati recuperano e le raggiungono sul 13-13  quando decidono di allungare il passofino a 22-18 e andando a vincere il primo set per  25 a 23.

Il secondo set, speculare al primo, vede le ragazze della Teodora provare l’allungo (10-7), ma sono le Irpine – ora – che si scatenano portandosi ad un vantaggio di 14-21 e, nonostante vengano raggiunte dalle padrone di casa sul 24 pari (grazie al doppio cambio Gardini – Nasari e Rubini – Mazzini), vanno a vincere la seconda frazione 26 a 28.

Se la rimonta del secondo set non è servita a vincere la frazione è risultata, comunque, determinante nell’economia della gara che ha visto la formazione giallorossa andare in crescendo – Rubini in campo per Aluigi da metà del terzo set fino al termine della gara – ed aggiudicarsi il terzo ed il quarto parziale, conducendoli di fatto dall’inizio alla fine.

Federica Nasari – Most Valuable Player

Esemplare la prova di Federica Nasari (38 per cento in attacco, 3 muri, e 2 ace), alla quale idealmente va il titolo di migliore in campo.

 

Playoff Gara 2

Come detto, alle giallorosse manca ora una sola vittoria per l’accesso alla serie A2, che potrebbe materializzarsi già domenica prossima, 21 maggio, quando incontreranno di nuovo, in “Gara 2“, a Cassano Irpino, le avellinesi dell’Acca Montella.

Ovviamente, in caso contrario, le due formazioni dovrebbero giocarsi tutto in una partita di “bella” da disputarsi in “Gara 3”, a Ravenna – “PalaCosta”, sabato 27 maggio.

 

 

Il Tabellino di Gara 1

Conad SiComputer Teodora vs Acca Montella 3 a 1 (25-23; 26-28; 25-17; 25-21)
Durata set: 32’; 36’; 31’; 31’, per un totale di 2h e 10’.
Conad Si Computer Teodora: Sestini 4, Mazzini 2, Aluigi 11, Nasari 26, Torcolacci 7, Rubini 10, Mastrilli (L1) ricezione 50% di cui 22% perf.; Lugli 12, Raggi, Gardini, Balducci, Bissoni (L2). N.e.: Bernabè. Allenatore: Caliendo.
Acca Montella: Ventura 9, Boccia 10, Mauriello 22, Piscopo 8, Diomede 6, Saveriano 3, Giacomel (L) ricez. 69% di cui 23% perf.; Devetag. N.e.: Negro, Maffei, Granese, Zonta. Allenatore: Guadalupi.
Arbitri: Spinelli di Torino e Paolicelli di Torino
Battuta: Teodora 9 punti e 12 errori, Montella 3 pt. e 3 er.
Ricezione: Teo 56% di cui 31% perfette, 9 errori; Mon 54% di cui 24% perf., 16 er.
Attacco: Teo 30%, 12 errori; Mon 27%, 24 er. Muro: Teo 9, Mon 6.

Commenta con Facebook

Dialoga con l'autore di questo post