Imminente un terremoto politico

CESENA. “Nel 2023 mi aspetto un terremoto nel centrodestra e nel centrosinistra, a maggior ragione se si dovesse votare con…

Cambiamo nome alla Romagna

CESENA. Lo spunto lo ha dato Mario Mazzotti. All’inaugurazione della nuova sede cesenate di Federcoop, il presidente di Legacoop Romagna…

ANNA MAZZAMAURO al Teatro Dragoni di Meldola!

Sarà la frizzante e simpaticissima Anna Mazzamauro a chiudere il sipario sulla Stagione 2012/2013 del Teatro Dragoni di Meldola. Con il recital Serata d’onore e d’amore, in cui la celebre attrice sarà accompagnata da due musicisti, Anna Mazzamauro sarà protagonista del palcoscenico mercoledì 20 marzo alle ore 21. Sferzante, sarcastica, ironica, pungente: Anna Mazzamauro, una…

Con il telefono non si telefona più: cosa cambia per i privati e per le aziende (parte 2)

Dopo aver preso in esame gli utilizzi di uno smartphone, che lo rendono il fratello futuristico dell’anziano cellulare, diamo un’occhiata a quali conseguenze possono avere queste novità per le aziende. Portarsi il lavoro in giro, persino a casa sembra un grande passo avanti per l’organizzazione del proprio tempo, che diventa più flessibile e non ha…

Parcheggi e cooperative sociali: 23 posti di lavoro a rischio

La decisione del Comune di Forlì di assegnare la gestione della sosta alla società pubblica “Forlì Mobilità Integrata” desta grande preoccupazione all’interno del mondo delle cooperative sociali. Sono 23 i lavoratori della cooperativa sociale Coforpol impegnati nella gestione dei parcheggi di piazza XX Settembre, del Carmine, Cavour, Matteucci, Manzoni e Guido da Montefeltro. Di questi…

Con il telefono non si telefona più: cosa cambia per i privati e per le aziende (parte 1)

Il 3 aprile 1973 Marty Cooper ebbe l’onore di effettuare la prima telefonata senza fili. Accese l’apparecchio che si collegò al volo alla neonata stazione cellulare di Burlington e da lì fu subito trasferito alla linea terrestre, ma, per l’emozione, sbagliò numero. Il primo telefono cellulare venne messo in commercio solo dieci anni più tardi.…

Come riconoscere i volponi della politica?

Sulla politica s’è detto e si dice tutto e il contrario di tutto, in mancanza di nuovi sviluppi sul fatto e sul che s’ha da fare (indipendentemente dagli slogan del rinnegato di Mago Zurlì). Il rumore di fondo fa traballare ogni punto d’appoggio per poter esprimere un personale giudizio e questo richiede una ripartenza. Dai…