Bene, ma non benissimo

CESENA. Soddisfare tutti è impossibile. Ma fare degli aggiustamenti continui è necessario perché innovare è fondamentale per le aziende, ma…

È morta Maria Cellini

CESENA. E’ morta Maria Cellini, storica piadaiola cesenate. Aveva il chiosco a Pievesestina ed è stata pluripremiata nelle iniziative organizzate…

L'importanza dei dirigenti

E’ di ieri la notizia che Alessandro Francioni lascia il Comune di Cesena per trasferirsi a Bergamo. Francioni è stato…

I diritti come priorità

I diritti, le questioni legati ai migranti e alle diverse culture, sono purtroppo relegati in fondo alla lista delle priorità per la maggior parte degli schieramenti politici. Anche in questa campagna elettorale se ne parla soprattutto per qualche polemica fra i leader. Eppure sono la cartina al tornasole dell’arretratezza italiana, di ciò che ci allontana…

La puntina di Barzanti: la rapina alle Poste

Caso numero 1 Mercoledì della settimana scorsa il mio amico carissimo Paolo era tranquillamente in fila all’ufficio postale per fare un bonifico. Improvvisamente compare un uomo grande e grosso col volto coperto dal passamontagna e con un’arma in pugno che urla:’’ fermi tutti, questa è una rapina’’. Le impiegate spaventate gli consegnano tutti i soldi…

I servizi educativi 0-3 anni di Ravenna si aggiornano

La Provincia di Ravenna organizza per giovedì 14 febbraio, dalle ore 10 alle 13, nella Sala consiliare in Piazza Caduti della Libertà, il seminario “I Servizi educativi 0-3 anni si aggiornano: presentazione delle nuove normative regionali”.  Saranno presentate e illustrate le nuove normative regionali in materia di servizi educativi per la prima infanzia, in particolare…

La tragedia degli istriani e giuliano-dalmati deve essere ricordata

L’esodo degli italiani istriani e giuliano dalmati, consumatosi fra il 1945 e la fine degli anni Cinquanta, costituisce un’autentica tragedia nazionale, per troppo tempo dimenticata o sottovalutata, che giustamente il Giorno del Ricordo, si occupa di riportare alla nostra attenzione. La dispersione di intere comunità di nostri connazionali dell’Istria e della Dalmazia (oltre 300.000 persone),…

Un flash mob contro la violenza sulle donne

Anche a Forlì si balla in piazza per le tante, troppe donne vittime di violenza in Italia e nel mondo. Singole cittadine e associazioni femminili di Forlì aderiscono all’One Billion rising, azione globale creata dalla scrittrice Eve Ensler per protestare contro la violenza che le donne subiscono in tutto il pianeta. Sarà una danza collettiva…