Agorà sta crescendo

Un gruppo di under 35 che si confronta su diverse tematiche locali. È però più di un think tank. Agorà…

Più spazio alla politica

Più politica, meno aziendalismo. Potrebbe essere sintetizzata così la visione della gestione della città di A sinistra. Inevitabile, quindi, la…

E45: la pazienza è finita

Marcello Borghetti, segretario Uil, è molto arrabbiato per le mancate risposte sulla E45. Fa un’analisi molto realistica nella quale non…

Fare famiglia oggi

La famiglia è il tema che tratta Stefano Spinelli, portavoce de “I cattolici nel centrodestra”. La nota. Stefano Spinelli “Fare…

Umanità ricca che mancherà

È morto Cesare Marani, storico dirigente della sezione arbitrale di Cesena. Il ricordo di Paolo Lucchi, sindaco di Cesena. La…

Intervista alla presidente di CAD, Elena Grilli

Il mondo delle cooperative sociali è sotto attacco da più parti: tentato aumento dell’IVA, diminuzione degli appalti, massimo ribasso, tempi di pagamento infiniti. È solo una coincidenza? Purtroppo ormai da anni è in atto quello che io chiamo un “imbarbarimento” complessivo dei rapporti. È da sempre che vengono riconosciuti alla cooperazione sociale un ruolo e…

IVA per le coop sociali, un anno di attesa

Le iniziative, le pressioni, le sollecitazioni e gli incontri – tra cui quello con i parlamentari del territorio romagnolo voluto da Legacoop, Agci e Confcooperative Forlì-Cesena – hanno ottenuto un primo risultato: l’IVA per le cooperative sociali rimarrà al 4% ancora per tutto il 2013. Vittoria a metà, perché l’aumento al 10% dovrebbe scattare a…

La comandante della polizia municipale di Forlì dà le cifre del 2012

L’anno 2012 è stato caratterizzato da due eventi straordinari che hanno condizionato e rivoluzionato in parte l’attività ordinaria della Polizia Municipale. Si tratta della eccezionale nevicata del mese di febbraio e del sisma che ha coinvolto direttamente l’Emilia, ma anche indirettamente la nostra PM che nel corso dell’estate ha messo a disposizione risorse e personale…

AL TEATRO IL PICCOLO CON MAMMA E PAPA’: domenica 20 gennaio ore 16 “Pippi Calzelunghe”!

Nuovo appuntamento con la rassegna A Teatro con mamma e papà del Piccolo di Forlì. La compagnia Fondazione Aida proporrà un grande classico, Pippi Calzelunghe, vera e propria eroina con il cui anticonformismo sono cresciute intere generazioni. Scritto da Astrid Lindgren, lo spettacolo è interpretato da Irene Fioravante, Monica Ceccardi e Marco Zoppello. Regia di…

Ex Universal: la Fondazione risponde alle accuse di “mire speculative”

Un volantino diffuso nei giorni scorsi dai giovani che avevano occupato lo stabile di via Maceri (ex Universal) parla di “mire speculative” e di “un progetto privato della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì pensato per demolire tutto e costruire al suo posto un parcheggio sotterraneo e negozi commerciali, il tutto con fondi della Cassa…

Bruno Molea scalda i motori della campagna elettorale

Prove generali di campagna elettorale per Bruno Molea, 57enne forlivese Presidente nazionale AICS Associazione Italiana Cultura Sport, ente nazionale di promozione sportiva e sociale che figura al secondo posto in Emilia Romagna nella lista Monti per la Camera dei Deputati. Questa mattina il candidato era infatti a Reggio Emilia in un incontro pubblico con la…

L’ha ordinato il dottore, anzi la BCE

Una volta si diceva “‘ha detto il dottore” per fare riferimento a qualcosa di indiscutibile. Oggi il ruolo è stato assunto dall’Europa e dai Mercati. Tuttavia non è chiaro cosa si intenda con queste due entità. La sensazione è che per “Europa” i media alludano alla cosiddetta troika (Unione, Banca centrale europea e Fondo monetario…

LeMat a Bagnacavallo

LeMat è una rete di imprenditori sociali dediti all’accoglienza turistica, con un’idea tutta particolare di come si gestiscono un albergo o un campeggio. Teresa è la videoblogger che racconta queste realtà. Di recente è stata ospite dell’ostello di Bagnacavallo, gestito dalla cooperativa Il Mulino. Un bel servizio video, su una realtà innovativa e poco nota.

Icarus, il primo giorno a Cesena sgarra più della metà

Icarus, il nuovo sistema di videosorveglianza agli accessi nella ZTL del centro storico di Cesena, comincia a dare i suoi responsi.  Nel primo giorno ha registrato poco meno di 4mila veicoli con le sue 8 telecamere. Più del 60% (ben 2.625) erano “sospetti”, cioè da multare, perché non fanno parte della cosiddetta “lista bianca”. Per…

La patrimoniale per le imprese si chiama Tares

Le associazioni di impresa di “Una Sola Voce per l’Economia” chiedono un confronto urgente sulla nuova tassa rifiuti e servizi indivisibili che verrà applicata dal primo gennaio 2013 (la “Tares”). Gli ulteriori e annunciati rincari allarmano il mondo economico, che teme l’ennesima “patrimoniale” occulta- Specie se si considera che la nuova tassa include una quota…

Giacobazzi inedito al Verdi prende in giro le rotonde di Cesena

“Il tom tom si è messo le mani nei capelli. Quando ho digitato Cesena sul Tom Tom è venuto fuori un omino che mi ha detto: sei sicuro?” Grazie all’agenzia Ridens che ha caricato su Youtube lo spettacolo di Giacobazzi vi proponiamo alcuni minuti di pura ilarità insieme a un momento di riflessione: ma tutte queste rotonde sono proprio necessarie? 🙂

Cellulari col Virus

Non molto tempo fa il computer era un oggetto destinato a rimanere ben stabile sulla scrivania dell’ufficio e con esso tutte le considerazioni sulla sicurezza informatica, virus inclusi. Ora che gli smartphone sono diventati di uso comune il computer è sempre nella tasca di tutti noi, spesso collegato in tempo reale con gli aspetti più…

I sospetti del Grillo

Se le classifiche mondiali della libertà d’informazione inchiodano l’Italia in zona retrocessione un motivo ci sarà. Il panorama è fosco in buona parte del globo, intendiamoci. Ma solo in Italia forse si riesce a digerire con noncuranza una pagella da brivido. Le responsabilità dei giornalisti e delle aziende editoriali – in larga parte contigue ai…

Il panettone in Romagna si fa dal dopoguerra

Non tutti sanno che in Romagna si è cominciato a produrre il dolce tradizionale di Natale sin dal dopo guerra. Lo ricordano bene gli arzilli “vecchietti” ex dipendenti Deco Industrie che ogni anno si ritrovano per celebrare gli “Anni che furono….”. “ Hanno cominciato che erano ancora dei ragazzini, qualcuno aveva solo 14 anni!!” -ricordano…