Tre piazze una ingenuità

Mille Papaveri Rossi interviene sul tema delle Tre piazze. Questa la nota. Vincolare un progetto importante come la riqualifica delle…

Le priorità sono altre

Il progetto delle Tre piazze monopolizza il dibattito di questo afoso agosto. Sul tema interviene Enrico Sirotti Gaudenzi (Forza Italia).…

Delegazione cesenate negli USA alla Scratch Conference 2018

Una delegazione cesenate composta da Alessandro Ricci, Angelo Croatti, Laura Tarsitano (CRIAD – Ser.In.Ar.), Andrea Vaccari (presidente di FabLab Romagna) e Bruna Borgognoni (Scuola Primaria Carducci) ha partecipato dal 26 al 28 luglio, presso il prestigioso MIT (Massachusetts Institute of Technology di Boston – USA) alla Scratch Conference 2018, evento punto di riferimento per gli…

Ricordata a Cesenatico la tragedia della “Consolata”

Durante il corso della mattinata di sabato 21 luglio 2018 un nutrito gruppo composto da familiari delle 17 vittime del naufragio della Consolata e di autorità di Cesenatico e di Forlì ha ricordato il tragico evento con un’iniziativa pubblica. Come da vent’anni a questa parte la locale Cooperativa Casa dei Pescatori ha messo a disposizione…

Giovani: un interessante progetto per entrare nel mondo del lavoro

Prenderà il via nel mese di ottobre il progetto “Dallo studio al lavoro”, per iniziativa di IAL Emilia Romagna e Iscom Forlì-Cesena, in partnership con l’Università di Bologna (Campus di Forlì e Cesena), Ser.In.Ar, C.I.S.E., Camera di Commercio della Romagna, Confcommercio Cesena, Winner Mestieri e Manpower. L’iniziativa (operazione Rif. P.A. 2017- 9071/RER approvata con D.G.R.…

La Comunicazione veste rosa. Intervista alla VicePresidente di PubliOne “Elena Babini”

Il mondo della comunicazione è sempre in continua evoluzione, soprattutto nella nostra era definita della “Web Society 3.0”. Il digitale pervade ormai ogni settore e l’unico modo per poter essere online è la conoscenza e l’acquisizione degli strumenti digitali che il vasto mercato ci offrono. Il marketing e la pubblicità sono diventati i veri motori…

Sul futuro è tornato il pessimismo

Non è una situazione tranquilla quella che emerge dalla rilevazione fatta del centro studi di Confesercenti. Il dato più preoccupante: c’è meno fiducia in una ripresa dell’economia. Però c’è un’altra risposta che fa riflettere: il 24 per cento dei commercianti ha fatto ricorso al credito bancario e di questi il 63 per cento lo ha…

Bisogna migliorare l’accoglienza

Intervento di Mille Papaveri Rossi sul tema dell’accoglienza a Cesena. Dieci nuovi posti SPRAR, il “Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati”, costituito dalla rete degli enti locali che, per la realizzazione di progetti di “accoglienza integrata”, accedono al Fondo nazionale per le politiche e i servizi all’asilo, sono sicuramente una cosa importante e…

Un tavolo per la casa

Emergenza casa: la proposta di Mario Guidazzi (Pri).   Ho letto con molto piacere l’iniziativa di alcuni giovani cesenati di dar vita ad un Laboratorio attraverso il quale stimolare il dibattito nella città su alcuni problemi di grande valenza. Il primo indubbiamente è l’alloggio o meglio la proprietà di un alloggio per i giovani. Il…

Confcooperative Forlì-Cesena lancia le coop. di comunità: il progetto pilota a San Zeno

Confcooperative Forlì-Cesena prosegue con determinazione il percorso verso l’innovazione con un occhio sempre attento ai territori e ai bisogni emergenti a seguito dei mutamenti sociali in atto. Un aspetto a questo proposito molto interessante sono le cooperative di comunità, organismi che nascono dal basso e che prendono spunto da valori tradizionali come quelli del buon…

Economia malata

Il bicchiere è mezzo vuoto. Che la nostra economia abbia dei problemi è sotto gli occhi di tutti. E, dal report semestrale della Camera di commercio, si può cercare di fare un’ulteriore analisi dello stato di salute del sistema produttivo provinciale. I dati sono chiari. Dal confronto con il 30 giugno dello scorso anno emerge…

Due passioni: la sinistra e i presepi

Pier Giorgio Poeta è un politico di lunga data. Per anni è stato una delle due anime di  Rifondazione comunista. Personalmente l’ho sempre apprezzato per come intendeva e faceva politica. Adesso continua ad impegnarsi nel mondo della sinistra. Però, oltre alla politica, ha un’altra grande passione: i presepi. Di questa attività ne ha parlato in…

È boom per Cesenaticonoir

Che sarebbe andata bene era prevedibile. Ma, forse, nemmeno gli stessi organizzatori prevedevano un successo simile. Invece conferma un elevato numero di presenza il Festival Letterario “CesenaticoNoir”, organizzato da Confesercenti Emilia-Romagna e Confesercenti Cesenate con la collaborazione del Comune di Cesenatico. Nel suo secondo giorno il Festival Letterario ha confermato l’ottima partenza con un pubblico…

Romagna città metropolitana

Romagna città metropolitana è il tema dall’intervento di Romano Fabbri è Widmer Valbonesi. Se c’è un aspetto della politica che accomuna tanti amici repubblicani o ex o soltanto elettori di destra e sinistra che guardano con interesse il PRI è la questione delle alleanze.   Il nostro primo pensiero non sono le prossime elezioni ma…

Bcc: poco arrosto

Conte, il decreto Milleproroghe e i ritocchi alle banche. Questi i temi trattati nell’intervento di Enrico Sirotti Gaudenzi,  Docente ed esperto di diritto bancario e tutela del credito. È stato prorogato “il termine per la piena efficacia della riforma dei gruppi bancari cooperativi”, rinviandolo di sei mesi. Lo ha annunciato il premier Conte illustrando il…

Al Foro accelerata sui lavori

Dopo il via ufficiale di un paio di settimane fa, continuano a pieno ritmo i lavori di ristrutturazione al mercato coperto. Per questo motivo, dal 30 luglio, tutti i locali, gli spazi e le attività commerciali del mercato coperto saranno chiusi per consentire il rispetto dei tempi previsti e la massima sicurezza ed efficienza delle…

Le cooperative devono tornare alla purezza delle origini? È la stessa bufala che gira da più di un secolo

Non pagano le tasse, sono legate a doppio filo alla politica, sono autoreferenziali, non rispettano i diritti dei lavoratori, giocano sporco, i padri fondatori si rivolterebbero nella tomba. Quindi occorre riportarle alla purezza delle origini. Vi ricorda qualcosa? Sono circa 130 anni che esistono le cooperative in Italia. E da 130 anni, a intervalli regolari,…