Sosta, le priorità

Intervento della Confesercenti firmato da Graziano Gozi e Vanni Zanfini

La Confesercenti interviene sul tema parcheggi. Lo fa con una nota firmata da Graziano Gozi, direttore, e Vanni Zanfini, presidente della sede di Cesena.

La riapertura dell’area di sosta “Madonna della neve” nell’area Osservanza è un’ottima notizia, molto utile in vista dello shopping natalizio in centro storico. Come ribadito in più occasioni, la chiusura del parcheggio in Piazza della Libertà andrebbe ripresa in termini di recupero di posti auto proprio in quella zona.

 

Come Confesercenti proponiamo nuovamente una soluzione economica e veloce da realizzare: il raddoppio del parcheggio “Leandro Marconi” (Osservanza) attraverso la elevazione di un piano. La sua collocazione, infatti, permetterebbe di servire una zona bisognosa di posti auto. Una realizzazione di questo tipo darebbe vita ad un’area di sosta di proporzioni importanti (oltre 250 posti auto complessivi) e darebbe una risposta adeguata ad un’area poco servita di parcheggi e densa di attività che ne hanno necessità (attività commerciali, Teatro Bonci, Verdi, locali della “movida”).

Con l’avvicinarsi del periodo natalizio e considerate le difficoltà economiche delle imprese commerciali, chiediamo all’amministrazione la disponibilità ad anticipare di un’ora (alle 17,30) la cessazione del pagamento della sosta per i mesi di novembre, dicembre e gennaio.

Commenta con Facebook
Davide Buratti

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli.

 

Lascia un Commento...