Stefano Patrizi

Stefano Patrizi

Dopo la laurea in Economia Politica all’Università di Bologna, Stefano Patrizi è entrato in Legacoop occupandosi dapprima di commercio, turismo e risorse umane e quindi, dal 2010, al settore agroalimentare e consumo, seguendo anche i servizi connessi. Classe 1977, fa parte di “Generazioni”, il network formato da giovani cooperatori delle imprese di Legacoop Emilia-Romagna.

Politica Agricola Comune post 2020: serve un patto più forte con la filiera

La PAC del dopo 2020 è ancora lontana, ma è già iniziata ufficialmente la discussione con la comunicazione del Commissario Europeo per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale, Phil Hogan, all’Europarlamento nel novembre scorso. La posizione del commissario è molto attenta agli equilibri generali, da parte nostra è opportuno rimarcare alcuni concetti. La dotazione finanziaria della…

Capitale e cooperative

l dibattito nella moderna teoria economica della cooperazione ha visto confrontarsi diverse opinioni circa le differenze sostanziali tra impresa cooperativa e impresa di capitali. Mentre sui vari aspetti che determinano l’efficienza aziendale non si è riusciti a dimostrare inferiorità strutturali della cooperativa, su un punto tuttavia la teoria, la pratica (e il legislatore) hanno convenuto,…