Manuel Poletti

Manuel Poletti è direttore del periodico Settesere-Qui. Tiene una rubrica mensile su "La Romagna Cooperativa" che viene pubblicata anche su Romagnapost.it

Le buste paga dei romagnoli al microscopio

Le buste paga dei dipendenti a Ravenna sono le più alte in Romagna, terze in Emilia Romagna, fra le migliori anche a livello nazionale. La città bizantina si piazza infatti al terzo posto in classifica che mette in fila le retribuzioni annue lorde (Ral) percepite, in media, dai lavoratori privati nelle diverse province. Nel caso…

Tutti i numeri della crescita in Romagna

La crescita dell’Emilia-Romagna c’è: il Pil nella nostra regione nel 2015 crescerà dell’1,1% e, allo stesso tempo, il tasso di disoccupazione complessivo calerà dello 0,5%. Si tratta di valori positivi più favorevoli rispetto a quelli nazionali. Se si confronta il primo semestre 2015 con l’analogo periodo dell’anno scorso si rileva che, a fronte di una…

La Settimana dei giovani

Cultura, etica, socialità, solidarietà, salute, ambiente e tanto altro ancora. La Romagna e la cooperazione hanno trovato nella Settimana del Buon Vivere un evento che rispecchia fedelmente il potenziale che questa terra può dare. L’edizione 2015 ha evidenziato che tutto o quasi il territorio romagnolo è stato coinvolto, che i giovani sono il motore propulsore…

L’astensionismo è una voragine

La crepa dell’astensionismo, che divide politica e opinione pubblica anche in Romagna, assomiglia sempre più ad una voragine. Prima le elezioni Regionali dell’autunno 2014, poi le Comunali di fine maggio scorso (si è votato a Faenza, Bondeno e altri piccoli comuni) hanno evidenziato come il trend negativo di chi decide di non recarsi alle urne…

Sindaci uniti per la Romagna

«Bologna non può pensare di condizionare le scelte della Regione per sistemare i suoi conti. Né tantomeno che il dibattito politico interno bolognese posasa ripercuotersi, ed è già accaduto in passato, sulle politiche dell’intera regione». È stata durissima la reazione dei sindaci dei capoluoghi romagnoli dopo l’annuncio del primo cittadino felsineo Virginio Merola di non…

Il Porto in rivolta

No a liberalizzazioni selvagge sui porti. Sarà sciopero generale nonostante lo stop al progetto di riforma nel consiglio dei ministri del 20 febbraio scorso. Non convince affatto la proposta dei ministri Lupi e Guidi, per questo i sindacati di categoria nazionali Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti hanno proclamato uno sciopero nazionale per il 6…

Poca Romagna e niente Forlì-Cesena nella squadra di Bonaccini

La Romagna esce ridimensionata nella nuova giunta regionale. Solo due assessori su dieci arrivano da questo territorio, un uomo ed una donna, con la provincia di Forlì/Cesena unica a rimanere senza un rappresentante. C’è il ravennate Andrea Corsini, nato a Cervia nel 1964, in giunta a Ravenna con il sindaco Matteucci, in Regione avrà le…