Ennio Gelosi

Ennio Gelosi

Giornalista

Il Chiostro di San Mercuriale non è “La lèrga ad Scarpèll”

Chi lo attraversa trova spesso avvilenti resti di bivacchi con bottiglie vuote, lattine e cartacce e giovani che dal comportamento tenuto mostrano di essere assolutamente non consapevoli del luogo che li ospita.La rissa, grave, avvenuta durante i mercoledì del cuore al Chiostro di San Mercuriale richiama in modo drammatico l’attenzione su un luogo – il…

Anche Forlì ebbe il suo Sergio Marchionne

Bruschi, nato a Forlì dove visse e compì gli studi di scuola superiore, fu direttore centrale della Fiat e vero Mentore (per volontà del nonno dell’avvocato) di Giovanni Agnelli. Insieme all’architetto Bonadè Bottino fu l’ideatore dello stabilimento Mirafiori. Ma i motivi per ricordarlo non finiscono quiProprio tra pochi giorni  cadrà la ricorrenza della morte dell’ingegner…

Una damigiana di sangue

Mi è sembrata quanto mai opportuna da parte del Sindaco Drei la consegna dell’attestato di cittadinanza benemerita alle persone che hanno donato quantità importanti di sangue. 120 donazioni per gli uomini e 80 per le donne, questo il limite grazie al quale questi cittadini e cittadine dell’AVIS sono diventati benemeriti. A occhio e croce credo…

Il giovane scienziato romagnolo Matteo Micucci premiato a Salerno

Ancora un riconoscimento importante per il giovane scienziato romagnolo Matteo Micucci, autore di numerose ricerche e relative pubblicazioni internazionali nel campo della chimica farmaceutica e della chimica degli alimenti. Il premio “We serve Roberto Amendola” gli è stato conferito nei giorni scorsi dai club Lions Salerno Duomo e Salerno Host, «per l’intensa attività di studio in…

Il coraggio del giornalismo locale

Ce ne vuole di più a scrivere sulla situazione del proprio quartiere e della propria strada che non a dissertare sulla guerra in Vietnam e sulle sorti della politica internazionale.In uno degli ultimi numeri dell’Espresso, nella sua rubrica intitolata “L’antitaliano”, Roberto Saviano, a proposito di piccole notizie e grandi storie, tra l’altro, scrive: “la verità,…

I caminetti di balzaniana memoria

Mi chiedo se questi caminetti di balzaniana memoria siano ancora vivi e vegeti, se si siano allargati o, al contrario, si siano ulteriormente ristretti.il vecchio Sindaco di Forlì Roberto Balzani sosteneva che per diverso tempo le sorti del cittadone erano state stabilite, concordate e decise con la politica dei “caminetti”. In altre parole ad avere…

Fabbri e San Domenico: due osservazioni sul centro di Forlì

Da vecchio forlivese che ama la propria Città voglio segnalare due situazioni che a mio avviso, con un poco di buona volontà e attenzione per il patrimonio pubblico, possono essere credo affrontate e risolte. La prima riguarda le condizioni del parcheggio seminterrato in Piazza Guido da Montefeltro, davanti al complesso San Domenico. Il parcheggio è…