Paolo Lucchi sarà il presidente di Legacoop Romagna

Il due febbraio subentrerà a Mario Mazzotti

CESENA. Nuovo prestigioso incarico per Paolo Lucchi. Dal prossimo due di febbraio l’ex sindaco di Cesena diventerà presidente di Legacoop Romagna prendendo il posto di Mario Mazzotti arrivato in età di pensione e che guidava la struttura dal 2015, prima come direttore e poi come presidente. Per ora Mazzotti resterà presidente di Dister Energia di Faenza, ma sarà a disposizione per dare una mano alla struttura che ha guidato, ma senza aspirare ad alcun incarico particolare. In Romagna sono poco meno di quattrocento le imprese aderenti a Legacoop, l’associazione più importante, con una valore della produzione di oltre sei miliardi di euro, ottantamila soci e oltre 23 mila lavoratori. 

Il successore di Mazzotti sarà Paolo Lucchi. L’ex sindaco di Cesena è l’attuale Amministratore delegato di Federcoop Romagna. Il passaggio di consegne è previsto per il 2 febbraio prossimo durante il congresso. “Quella di Paolo è una scelta naturale, che nasce dall’esperienza che lui ha condotto in questi anni come amministratore delegato di Federcoop Romagna, in dialogo costante con le cooperative – ha detto Mazzotti a ‘Ravenna notizie’ -. Legacoop Romagna potrà avvalersi dell’esperienza consolidata di un dirigente cooperativo di valore, che viene da una cooperativa di servizi di primaria importanza. Anche lui ha avuto modo di svolgere già importanti esperienze politico-amministrative sia come consigliere regionale dell’Emilia-Romagna sia come sindaco di Cesena. Quindi credo proprio che Legacoop Romagna con Paolo Lucchi sarà in buone mani”.

In effetti l’impressione è che Lucchi sia il nome giusto per quel ruolo. Infatti ha un curriculum di tutto rispetto sia come politico che come amministratore. Ha guidato la Confesercenti di Cesenatico, prima, e di Cesena poi. Quindi è stato amministratore delegato di Federcoop, incarico che occupa attualmente. Perciò ha maturato le conoscenze necessarie per guidare una struttura associativa. Inoltre potrà contare anche sull’esperienza maturata come politico. E’ stato consigliere comunale, regionale e poi sindaco di Cesena per due mandati. 

Commenti Facebook

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli.