A Bertinoro si elegge l’ambasciatore dell’albana

Domani va in scena la VI edizione del master

BERTINORO – E’ il giorno del Master, dell’elezione dell’ambasciatore dell’Albana per i mesi a venire. Riflettori su Bertinoro domenica 2 ottobre con la sesta edizione del Master Romagna Albana Docg, organizzato da Ais Romagna, in collaborazione con il Consorzio Vini di Romagna e il Comune di Bertinoro. Questa edizione è dedicata alla memoria di Sergio Navacchia, vignaiolo di Imola scomparso nell’aprile di quest’anno, personaggio che tanto ha fatto per la crescita enologica della Romagna.

Il Master parte la mattina con le prove di selezione (a porte chiuse) nella sala della Riserva Storica che mettono a confronto 10 sommelier da cinque territori regionali (1 Campania, 3 Emilia, 1 Lombardia, 4 Romagna, 1 Toscana). Da qui scaturiscono i 4 finalisti in gara davanti al pubblico alle ore 15.30 nella Chiesa di San Silvestro, in un confronto fatto di degustazioni alla cieca, presentazione di fronte a ipotetici clienti, abbinamenti gastronomici, racconto su vecchie bottiglie, domande della giuria. A decretare il vincitore sarà una giuria di esperti, composta da rappresentanti della sommellerie nazionale e romagnola e del Consorzio Vini di Romagna. Al vincitore vanno 2mila euro, nonché il prestigioso titolo di ‘ambasciatore’ del vitigno per il periodo 2022/23. Una ulteriore Giuria formata da produttori determinerà un Premio Speciale al Miglior Sommelier comunicatore del Romagna Albana Docg scelto fra i quattro finalisti.

A seguire alle ore 17 ci si trasferisce in piazza della Libertà per un altro evento al pubblico: Albana Dèi. Gli appassionati winelover potranno degustare e votare le Albana selezionate da una giuria tecnica e concorrere alla designazione nella sezione “L’Indigeno del Cuore – premio Valter Dal Pane”, assegnato al miglior vino da uve Albana tipologia secco. I voti del pubblico a Bertinoro saranno sommati a quelli delle altre tappe nel tour di Albana Dèi. La partecipazione è gratuita.

Da ricordare che Albana Dèi è giunta alla decima edizione, nata da un’idea di Carlo Catani e Andrea Spada, promossa e coordinata dal Consorzio Vini di Romagna.

Commenta con Facebook
Avatar photo

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Dialoga con l'autore di questo post