Alta formazione per panificatori e pasticceri, grande successo per il primo anno della scuola SIRPA

Consegnati questa mattina i diplomi della Scuola promossa dalla Cooperativa Approvvigionamento tra Panificatori e Pasticceri di Forlì
In un mercato sempre più competitivo e in rapida evoluzione come quello della ristorazione, della panificazione e della pasticceria, a imprenditori e artigiani serve davvero “come il pane” migliorare la gestione aziendale, stare al passo con i tempi e curare il ricambio generazionale. Per loro COAP, la Cooperativa Approvvigionamento tra Panificatori e Pasticceri di Forlì, ha promosso e organizzato quest’anno la scuola di alta formazione Sirpa.

Questa mattina nella sede della cooperativa si sono svolti i test finali e le premiazioni del percorso formativo manageriale, che da marzo ha coinvolto 20 partecipanti in una serie di incontri tenuti da docenti di caratura nazionale, con grande esperienza nel settore e sul campo. Tra loro l’esperto di marketing Giacomo Pini, la formatrice Margherita Tarallo, il commercialista Riccardo Dell’Amore, la consulente aziendale Marinella Gardini, l’ingegnera informatica Sarah Pennacchi e il direttore generale di Coap, Fabrizio Fabbri.

Alla presenza di Maurizio Montanari, presidente di Coap, Fabrizio Fabbri, direttore Coap, Vittorio Cicognani, assessore del Comune di Forlì, Milena Garavini, sindaca di Forlimpopoli e dei rappresentanti di Confartigianato, i corsisti hanno ricevuto un attestato di superamento del primo livello della scuola a seguito delle prove scritte svolte al termine di ogni lezione. 

Nei mesi scorsi hanno potuto approfondire i temi del controllo della gestione, la comunicazione nel punto vendita, le relazioni interne al team imprenditoriale, gli strumenti applicativi per il controllo dell’attività, la gestione delle vendite, il marketing digitale e le modalità di accesso ai finanziamenti regionali ed europei, il tutto calibrato specificatamente per il settore delle loro attività.
Per Coap si è trattato di una scommessa vinta. “Siamo molto soddisfatti del successo riscontrato da questa prima edizione di Sirpa – commenta Maurizio Montanari, presidente di Coap -. E’ già in programma una nuova edizione per il prossimo anno, insieme a una seconda annualità per i corsisti che vogliono continuare il percorso intrapreso in questi mesi. Siamo convinti che occorra formare imprenditori consapevoli, stimolando anche lo spirito cooperativo nell’individuare le migliori pratiche di gestione aziendale che siano al passo con le condizioni del mercato”.

Con Sirpa, la cooperativa intende inoltre favorire il contatto e il confronto tra imprenditori consolidati e giovani che vogliono entrare nel settore dell’arte bianca. “L’obiettivo è incentivare nuovi imprenditori ad entrare nel mercato del lavoro per consentire il corretto ricambio generazionale – aggiunge Montanari -, ricercando giovani che possano diventare personale qualificato da far crescere tra i soci di Coap”.

Le attività che hanno preso parte alla prima edizione di Sirpa sono:

CECCHINI FRANCO FORNO (Forlì)

VALENTINI PASTICCERIA (S. Sofia – FC)

CASADEI PASTICCERIA (Gambettola – FC)

BALZANI MARCO PANIFICIO (Mercato Saraceno – FC)

AL DUOMO PASTICCERIA (Ravenna)

CENNI PASTICCERIA (Faenza – RA)

SPONGHI PANIFICIO (Bologna)

JOLIE PASTICCERIA (Faenza – RA)

STANZIANI PANIFICIO (Castel S. Pietro Terme – BO )

GAZZETTI E TARDINI PANIFICIO (Castenaso – BO)

E FURNER DI CORAZZA (Cotignola -RA)

GIEFFE PASTICCERIA (Toscanella di Dozza – BO)

GIUNTI PANIFICIO (Forlì)

BAGNOLINI PANIFICIO (Forlì)

TAZZA D’ORO PASTICCERIA (Lugo – RA)

Coap, Cooperativa di approvvigionamento fra panificatori e pasticcieri, è stata fondata nel 1959 da un gruppo di artigiani, con lo scopo di ridurre il costo delle materie prime destinate alla produzione. Oggi conta circa 350 soci nell’area di Romagna, Bologna e Ferrara ed è leader nel settore del food service professionale, con un magazzino di 2.000 prodotti e un fatturato di circa 11 milioni di euro.  

Foto: Fabio Blaco
Commenta con Facebook

Fucina 798

Fucina798 è una società specializzata in servizi di ufficio stampa istituzionale e aziendale, copywriting, media management, marketing, organizzazione e promozione di eventi. Fondata da tre soci – di cui due giornalisti – con una comprovata esperienza nel settore dei media tradizionali e online, degli uffici stampa e del marketing, vede come parte integrante della struttura professionale giornalisti, esperti di marketing e videomaker. I fondatori di Fucina798: Matteo Bonetti – Esperto di marketing e amministrazione, già addetto stampa dei Comuni di Morciano e di San Clemente. Curatore di mostre ed eventi culturali. Giorgia Gianni – Giornalista professionista, già redattrice in quotidiani e periodici e responsabile di servizi di informazione tematici online. Specializzata in uffici stampa istituzionali e portavoce. Emer Sani – Giornalista, già responsabile ufficio stampa Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese e direttore rivista ufficiale Cons; organizzatore media event. 

Dialoga con l'autore di questo post