Cam(m)inate alla Rocca: sei appuntamenti tra concerti, letture, natura e buon cibo

Rocca delle Caminate

Prenderà il via martedì 21 giugno la nuova edizione di Cam(m)inate alla Rocca, il percorso culturale tra note e parole alla Rocca delle Caminate di Meldola (Strada Rocca delle Caminate) organizzato dal Centro Diego Fabbri di Forlì in collaborazione con Ser.in.ar, Incontri Internazionali Diego Fabbri APS e No.Vi Art APS. 

Si tratta di un ricco programma in sei diversi appuntamenti in cui non mancheranno concerti, letture, natura, buon cibo e i temi legati alla grande Mostra “Maddalena. Il Mistero e L’immagine”, grazie al sostegno della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì. Il progetto è reso possibile anche grazie al patrocinio del Comune di Meldola, e il sostegno di Romagna Acque Società delle Fonti e della Commerciale Agricola di Billi Giovanni. Questa nuova edizione sarà un grande viaggio dall’alba al tramonto, assaporando musica e cultura con lo sguardo rivolto all’orizzonte. Si tratta di un percorso eterogeno che va dalla letteratura alla musica italiana e internazionale, in un luogo storico e suggestivo come Rocca delle Caminate. Per l’edizione 2022 il Centro Diego Fabbri ha deciso di dare ancora più spazio al buon cibo quale elemento del patrimonio culturale e del buon vivere. Ogni appuntamento avrà infatti, ad affiancare le performance, anche un tema “gastronomico”, collegato ad un prodotto del territorio. Saranno le Cesarine, presidio slow food per la valorizzazione della cucina tradizionale a preparare spuntini, aperitivi e una cena, molto originale, all’interno della Rocca, proponendo via via alimenti sani e locali.

La rassegna avrà inizio martedì 21 giugno, giorno del solstizio d’estate, alle ore 19.45 Vince Vallicelli condurrà i partecipanti in una speciale meditazione musicale da titolo “Bagni di Gong”. Frequenze armoniche, suoni naturali, vibrazioni acustiche, ritmo si sommano e si sottraggono arrivando a produrre una particolare atmosfera musicale all’interno della della Rocca. Un viaggio sonoro pieno di emozioni. Iscrizione: 25€

Venerdì 24 giugno alle ore 21.00 è previsto la performance jazz di Bend-it, orchestra giovanile slovena condotta da Lovro Ravbar nella corte interna della Rocca. Un repertorio tutto al femminile, di forte impatto emotivo che inserisce l’evento tra quelli collegati alla Mostra “Maddalena. Il mistero e l’immagine” . A seguire aperitivo a tema: Erbe aromatiche e noci Ingresso: 10€

Il terzo incontro è fissato per domenica 10 luglio dove la terrazza della Rocca ospiterà alle ore 19.45 il concerto al tramonto di Erèndira Diaz, voce e chitarra e Marco Di Meo alla chitarra in un evento dal titolo “Terra di Frontiera” . Con lo sguardo sule colline romagnole, si attraverseranno  le diverse ed emozionanti sonorità nazionali ed internazionali. Un aperitivo, che avrà come tema i cereali concluderà la serata. Ingresso Intero: 15€ – Ridotto*: 10€

Mercoledì 27 luglio triplice appuntamento dalle 18.00 con la passeggiata sonora al parco del Rocca alla scoperta dei suoni della natura, accompagnati dalle note degli strumenti musicali. Fiati, corde, percussioni e voce, abbinati agli odori e sapori naturali ci condurranno in viaggio allo scoperte delle pure sonorità. Alle ore 20.00 è prevista poi la speciale Cena nella corte prima del concerto “L’ora del Funambolo” delle 21.30 con il trio Andrea Alessi – contrabbasso, Riccardo Bertozzini – chitarra classica ed Elisa Ridolfi – voce e percussioniPasseggiata sonora: 10€, Cena: 25€, Ingresso concerto: 10€ Ingresso onnicomprensivo (Passeggiata+Cena+Concerto): 40€

Domenica 31 luglio sarà la volta del tradizionale concerto all’alba, alle ore 6.00. Sulla   terrazza panoramica, al sorgere del sole, con uno sguardo verso il mare saremo accompagnati dalla musica dei polistrumentisti Marco Zanotti alle percussioni e Fabio Mina ai fiati. Al termine verrà offerta la collazione, che vedra protagonista il miele. Ingresso Intero: 15€ – Ridotto*: 10€

La Rassegna terminerà Domenica 7 agosto alle ore 21.00 con “Non siamo tutti Eroi – L’universo poetico di Piero Ciampi”. Un tributo al celebre cantautore italiano interpretato da Sara Jane Ghiotti – voce e Silvia Valtieri – piano. La corte farà da scenario alla poetica e alle straordinarie sonorità del grande artista, un viaggio di forte impatto emotivo. (Aperitivo a tema: Sangiovese) Ingresso Intero: 15€ – Ridotto*: 10€

La prenotazione agli eventi è obbligatoria. L’ingresso ridotto è riservato ai cittadini del Comune di Meldola e ai possessori della tessera sostenitore del Centro Diego Fabbri, tessera sottoscrivibile presso il Centro Diego Fabbri (0543.30244 – info@centrodiegofabbri.it) che dà diritto a riduzioni per eventi culturali del territorio e sostiene l’associazione. Per informazioni e prenotazioni: mail info@centrodiegofabbri.it – tel. 0543 30244 – WhatsApp 328 243 5950.

Commenta con Facebook

Gigi Mattarelli

Gigi Mattarelli è legale rappresentante dell'agenzia di pubblicità Grafikamente, oltre che giornalista pubblicista da circa 30 anni, con una predilezione spiccata per la comunicazione sociale. E' direttore responsabile della rivista "Percorsi Solidali" edita dalla stessa Grafikamente, che da quasi 10 anni racconta storie di volontariato, cooperazione e associazionismo locale. Nel tempo libero dà sfogo alle sue grandi passioni, ovvero la bicicletta, il tifo per l'Inter e la venerazione per un gruppo musicale "cult" italiano, i Nomadi. E' autore dei volumi "C'era un volta un re bisre, bisconte, binè..." che ricorda la figura di don Amedeo Pasini, "Forlì&dintorni su due ruote" (ovvero 20 percorsi in biciletta alla scoperta della Romagna). "Il ruggito del Leone" (dialoghi con Romano Baccarini) e "Un sorriso contagioso" (che racconta la storia di LUca Berardi, atleta forlivese campione di nuoto e sci nordico) 

Dialoga con l'autore di questo post