Bartoletti pronto per il terzo libro

"E' già nella mia testa"

di Vincenzo Marano

Napoli, Sorrento e Pompei,  tre tappe del meraviglioso golfo partenopeo,  hanno visto protagonista l’ affabulatore e poliedrico giornalista forlivese, Marino Bartoletti. Dopo il grande successo editoriale de la “Cena degli Dei” , il giornalista coi “baffi”, dall’autunno scorso, è ritornato nelle librerie con “Il ritorno degli Dei”. Con la presenza a Pompei, in una sala attenta e partecipata, Bartoletti ha raccontato aneddoti ed emozioni del suo vissuto nei rapporti con i grandi campioni dello sport (calcio e ciclismo in particolare) ma anche dello spettacolo musicale. Ha presentato il suo libro in una cornice affrescata da cimeli   appartenuti al campione “Pipe de Oro”, concessi per l’occasione, dal museo Cammarota di Nola. Patron della serata,  nella sala  dell’Habita 79, Nicola Ruocco. 

“Sono orgoglioso di essere qui stasera. Questa è la terra che, per vari motivi affettivi, rigenera il mio cuore- ha esordito lo scrittore- E’ un territorio in cui ritorno volentieri. Sento l’appartenenza di questi luoghi dove anche il “sole diventa arte” . Nel “Ritorno degli Dei”, si avverte  forte il legame dello scrittore romagnolo con Napoli, con i suoi luoghi, con i suoi personaggi, ed eroi, dall’ indimenticabile, Massimo Troisi alla favola di Maradona. Questi ottiene un permesso di 12 ore dal” padreterno” per ritornare nella sua Napoli e visitare lo stadio a lui dedicato. La penna scorrevole ed amorevole di Bartoletti fa scendere dal “paradiso” i vari personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo per far loro rivivere, alcuni momenti, del mondo reale.

“Ho voluto mettere in risalto, in modo particolare,  Paolo Rossi e Diego Armando Maradona, due leggende che hanno condizionato anche la storia stessa dei rispettivi paesi regalando immensa gioia a chi amava ed ama il  calcio. Due anni fa, a fine novembre, se n’è andato Maradona e, nella prima decade di dicembre dello stesso anno, la morte di Paolo Rossi.  Due sportivi, due persone a cui ho voluto profondamente bene”. In quel periodo,era già presente, nelle librerie “La cena degli Dei”  e per il loro trapasso fui motivato a scrivere questo secondo libro ambientando i miei “Dei” nel paradiso. La saga continuerà con un terzo libro chiestomi dall’editore Gallucci. “ E’già presente nella mia mente anche se  non so ancora il titolo”-conclude sornione -Marino Bartoletti.

Commenta con Facebook

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Dialoga con l'autore di questo post