Musica nei luoghi d’arte con la VI edizione di “Col canto”

LUGO. Domenica 26 settembre parte la sesta edizione della rassegna musicale “Col canto. Gli strumenti e la voce in concerto nei luoghi d’arte”. Il progetto propone la valorizzazione artistico-culturale degli edifici lughesi attraverso quattro concerti, in programma a Lugo fino al 31 ottobre.

Il 26 settembre alle 20.45 primo appuntamento alla Chiesa della Collegiata con “Concerto per Chitarra classica”. Si esibiranno in musiche di Paisiello, Giuliani, Schubert e Rossini il mezzosoprano Chiara Guglielmi ed il chitarrista Massimo Agostinelli.

Si prosegue giovedì 7 ottobre alle 20.30 al Pavaglione di Lugo, durante la settimana della Contesa d’autunno, con Voice of Joyce Musicians and gospel Choir con la direzione di Daniela Peroni

Domenica 17 ottobre alle 20.45 alla Chiesa di San Gabriele, in occasione del Lugo Flute Festival si terrà Festa Barocca, Petit Orge Flutensemble con il soprano Rui Hoshina e il clavicembalo Alessandro Vigilante

Infine, domenica 31 ottobre alle 20.45 presso la Chiesa del Pio Suffragio si esibirà il Coro Amedeo Bassi in musiche di Palestrina, Desprez, Bach, Mozart con l’organo Stefania Persico e il direttore d’orchestra Massimo Annibali

L’ingresso è a offerta libera ad eccezione del concerto al Pavaglione che è gratuito.

Gli eventi si terranno nel rispetto delle normative anti Covid-19 in vigore al momento dello svolgimento degli spettacoli.

La rassegna è organizzata da Amici della scuola e della Musica in collaborazione co LaBCC e con il patrocinio del Comune di Lugo.

Commenta con Facebook

Dialoga con l'autore di questo post