Meno stand, ma i più gettonati ci saranno

E' pronto il programma del Festival del Cibo di Strada

CESENA. Il “Festival del Cibo di Strada” di Cesena, organizzato da Confesercenti Cesenate e Slow Food Cesena, è un appuntamento consolidato e atteso. Dopo un anno di sospensione a causa della pandemia da Covid-19, l’evento tornerà in Piazza della Libertà da venerdì 1 a domenica 3 ottobre. Il numero dei paesi partecipanti sarà inferiore al solitro, ma la proposta resterà conunque valida e interessante. Non a caso saranno presenti gli operatori solitamente più gettonati.

Ecco solo qualche esempio delle prelibatezze che si potranno trovare: Argentina – Churrasco de angus, empanada criolla, choripan, lomipan, India Pakora, biriani, samosa, chay masala, gulabjamun; Messico – Tacos, burritos, guacamole; Perù Tamales de chancho, arroz chaufa, lomo saltado, empanadas; Abruzzo (Chieti) Arrosticini di pecora, hamburger di pecora; Campania (Napoli) – la pasticceria napoletana con babà, sfogliate…; Liguria (Genova) – Fugassa, fainaa; Marche (Ascoli Piceno) Olive ascolane del Piceno, fritto misto all’ascolana; Puglia (Manfredonia–Murgia) Panzerotti, fornello con gnumarieddi, bombette; Sicilia (Palermo) – Pani ca’ meusa, panelle, arancine di riso, cannoli; Toscana (Firenze) – Lampredotto bollito, trippa alla fiorentina; Emilia (Parma) – Torta fritta e salumi. E poi il Gelato al latte e alla panna della Centrale del Latte di Cesena, lo stand di Cesena senza glutine (dolci e non solo), la birra artigianale MariAlti (Cesena) e altro ancora. 

Il Festival di Cesena è nato nel 2000 su idea di Giampiero Giordani ed è la prima manifestazione organizzata e dedicata in Italia a questo tipo di cucina. Oggi un po’ tutti parlano di cibo di strada ed organizzano iniziative su questo tema ma quello di Cesena resta il più originale, importante ed apprezzato appuntamento, testimoniato ogni anno da un grande successo di pubblico e di critica e seguito dalle principali testate giornalistiche nazionali. Ma il Festival di Cesena si distingue anche per l’organizzazione di incontri e show cooking. Non solo un Festival con la possibilità di gustare i migliori cibi di strada dal mondo e dalle regioni italiane, ma anche approfondimenti culturali, come gli “Incontri di Gusto”, ad ingresso gratuito. Il Festival è organizzato da Confesercenti Cesenate, Slow Food Cesena ed Eventi in Itinere, in collaborazione con Comune di Cesena, Confesercenti Emilia-Romagna, Tipico a Tavola, Credito Cooperativo Romagnolo, Centrale del Latte di Cesena, Matilde Studio. 

Segreteria organizzativa Tel. 0547.622605 

www.cibodistrada.com 

www.confesercenticesenate.com 

info@confesercenticesenate.com 

facebook.com/festivalcibodistrada   

Commenta con Facebook

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Dialoga con l'autore di questo post