Moltheni in concerto al Peter Pan

MARINA DI RAVENNA. Nuovo appuntamento con la settima edizione della rassegna Peter Pan 3d sulla spiaggia del Peter Pan di Marina di Ravenna, mercoledì 14 luglio con Umberto Maria Giardini, alias Moltheni, nella sua unica data in Regione.

Cantautore dalla scrittura trasversale e sempre riconoscibile, Moltheni, ovvero Umberto Maria Giardini, è considerato uno dei padri fondatori del movimento alternativo italiano degli ultimi vent’anni. Nei sei album della sua carriera ha toccato numerose sponde del genere indie-rock, rappresentando un riferimento importante anche nelle mutazioni delle nuove generazioni di musicisti.
“Senza eredità” è il titolo del nuovo lavoro in uscita per La Tempesta, che chiude un cerchio, recuperando brani mai comparsi negli album della sua ventennale carriera e un nuovissimo inedito. Nel panorama musicale italiano, Moltheni è sicuramente sinonimo di eleganza e qualità accoppiate a una attitudine espressivo-comunicativa non comune e per questa unica data in regione si presenterà con la full band.

A partire dalle 20 Matteo Cali Calisesi di Melody Box introdurrà la serata per “La radio in spiaggia”. Alle 21.45 Luigi Bertaccini. curatore della rassegna, intervisterà Umberto Maria Giardini. Alle 22 il concerto.

La rassegna proseguirà poi con Giancane (21 luglio), Beatrice Antolini il 30 giugno, Emma Nolde il 28 luglio, i Tonno (18 agosto), Enrico Farnedi il 25 agosto. Con extra davvero d’eccezione: lunedì 26 luglio sarà infatti sulla spiaggia del Peter Pan Luca Persico “O’Zulù” della 99 Posse.

L’ingresso è libero, ma è raccomandata la prenotazione per i tavoli e i posti a sedere.

Commenta con Facebook

Dialoga con l'autore di questo post