Megastore di via Bertini, un altro supermercato in arrivo

Il Comune attraverso il vicesindaco Mezzacapo ha ribattuto a ogni diffida

FORLÌ – Non si è ancora chiusa la vicenda legata alla realizzazione di una nuova area commerciale da 2.500 metri quadrati che porterebbe all’arrivo in Romagna di un noto marchio milanese, che via Bertini vede all’orizzonte una possibile ennesima costruzione.

Come riportato dai giornali locali, in commissione consiliare è stato portato il progetto da 1.500 metri quadrati di superficie di vendita alimentare, targata Eurospin, che dovrebbe trovare spazio tra via Bertini e la rotatoria di via Pandolfa. Un terreno anche questo al centro di un contenzioso tra proprietà e Comune.

 Ellero Fantini, presidente della Comaco Italiana di Forlì, comproprietaria di un terreno adiacente, aveva inviato al Comune una diffida a proseguire nello spacchettamento del comparto edilizio che raggruppava la sua proprietà con quella dove dovrebbe nascere il supermercato.

Daniele Mezzacapo


Il Comune, attraverso il vicesindaco Daniele Mezzacapo, ha ribattuto a quella diffida e il progetto va avanti nonostante le perplessità sull’impatto specie del traffico veicolare nella zona. Proprio in commissione sono emersi i dubbi dell’opposizione.

La zona tra via Bertini e via Balzella si conferma quindi affollatissima di insediamenti commerciali e Forlì una delle città dove la competizione tra supermercati è più alta. Le proteste dei cittadini, veicolate da un battagliero Comitato, non si fermano.

E voi cosa ne pensate? Dite la vostra nei commenti.

Commenta con Facebook

Dialoga con l'autore di questo post