Sinistra, guarda e impara

Il post del giornalista Gian Paolo Castagnoli

Interessante riflessione sul risultato delle elezioni francesi. Lo ha postato Gian Paolo Castagnoli nella sua pagina Facebook.

Parigi è rimasta in mano alla sindaca socialista Hidalgo. E i Verdi hanno conquistato città importantissime come Lione, Strasburgo, Marsiglia e Bordeaux (che era governata da 73 anni dalla destra), solo per citarne qualcuna.
Il messaggio che arriva dalle elezioni francesi è chiarissimo ed è una lezione da cui la sinistra italiana avrebbe tanto da imparare, ma temo che come al solito non lo farà.
Quando le forze di sinistra hanno il coraggio di avere un’identità e valori ben definiti vengono premiate. Quando invece si annacquano in cerca di consensi dei fantomatici moderati, quando percorrono vie libdem che sono estranee alla storia della sinistra europea, quando restano imprigionate dentro ideologie ottocentesche non più adatte a leggere e combattere ingiustizie sociali e disuguaglianze di oggi, quando si inventano stravaganti nuovi contenitori dentro cui finisce tutto e il contrario di tutto, quando si fanno tentare da demagogie populiste, vanno alla deriva.
O in Italia la sinistra socialdemocratica recupera la propria anima, riscoprendo le proprie radici più profonde ma al tempo stesso rinnovando i propri programmi e gruppi dirigenti, e quella ecologista esce dallo stato larvale in cui versa, oppure non ci sarà mai una vera alternativa a sovranismi, populismi e liberismi.
Penso che oggi solo un’alleanza tra una socialdemocrazia e un ecologismo moderni ma “veri” sia in grado di fronteggiare sfide gigantesche che incombono sul mondo e che fanno tremare le vene ai polsi.

Commenta con Facebook
Davide Buratti

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Dialoga con l'autore di questo post