Rimini Smoke Box raddoppia

Domenica il servizio si articolerà in un percorso di tre chilometri

“Rimini Smoke Box” (RSB), campagna di sensibilizzazione sull’abbandono dei mozziconi a terra, ideata dai giovani riminesi under 35 del comitato “Agorà Rimini” di “RiGenerazione Italia”, continua con le azioni di raccolta mozziconi.

Dopo aver concluso il 2019 in bellezza con la sesta raccolta (Christmas Edition), un’edizione speciale che ha visto ogni partecipante indossare un cappello da Babbo Natale, i ragazzi di RSB hanno voluto iniziare l’anno nuovo ancora più in grande!

Con il motto «l’abbiamo voluta fare grossa… anzi, MAXI!», Rimini Smoke Box ha dato vita ad una maxi raccolta di mozziconi che vede l’adesione e il supporto di diverse realtà: dalle associazioni ambientaliste riminesi, passando per quelle sportive e studentesche, e tante altre ancora.

L’obiettivo dell’evento è quello di creare un grande momento di collettività e solidarietà per l’ambiente del territorio riminese e, ad oggi, hanno risposto “presente” le seguenti realtà (in ordine alfabetico): Basta Plastica in Mare; Ciclisti Urbani Rimini; Clean Sea LIFE; dnA Rimini: difesa natura, animali, ambiente; Fridays for Future – San Marino; Greenpeace Gruppo Locale di Rimini; Guardie Ecozoofile FareAmbiente Rimini; Fondazione Cetacea; Legambiente Valmarecchia APS; Let’s Clean Up Europe; L’Umana Dimora; Rete degli Universitari Rimini; Romagna Plastic Free /2023; Associazione WWF Rimini e Xplore Parkour.

La raccolta si terrà domenica mattina e sarà maxi anche nella durata (3 ore, invece della solita ora e mezza) e nell’itinerario: si percorreranno due Km (da Marina Centro al Centro Storico), con l’intento di rendere anche omaggio al centenario dalla nascita di Federico Fellini.

Nello specifico, il punto di ritrovo sarà infatti al Parco Fellini alle ore 09:30, per proseguire verso Viale Principe Amedeo e Piazzale Cesare Battisti, passando davanti alla Stazione di Rimini e il Bike Park (o Velostazione), continuando così su Via Dante Alighieri fino ad arrivare a P.zza Tre Martiri, poi via per il C.so d’Augusto direzione P.zza Cavour. Alle 12:30 è previsto il punto di arrivo al Castel Sismondo, non a caso proprio di fronte alla Mostra “Fellini 100 Genio immortale”.

Come sempre l’invito è aperto a tutti, dalla cittadinanza alle associazioni, perché insieme si può fare molto di più! Da sottolineare che è bene munirsi di sacchi (preferibilmente biodegradabili) e guanti monouso (meglio se da lavoro).




Commenta con Facebook
Davide Buratti

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Lascia un Commento...