La notte dei giullari

Nel secondo dei Venerdì di luglio, arrivano gli artisti di strada

Ad animare le vie e le piazze del centro storico nel secondo dei Venerdì di luglio, arrivano gli artisti di strada che, con i loro originali spettacoli, daranno vita a “La notte dei giullari”.

Appuntamento venerdì 12 luglio quando, a partire dalle 21, si potrà assistere alle esibizioni di giullari, mangiafuoco, giocolieri, maghi, trampolieri, bolle giganti e fachiri.

Le loro esibizioni si terranno in dieci postazioni, distribuite in via Zeffirino Re, via Fantaguzzi, via Strinati, Corso Mazzini, via Carbonari, Piazza Giovanni Paolo II, Corso Sozzi, Piazza Amendola, Corso Garibaldi e Piazza Guidazzi.

Per tutta la serata, inoltre, si potrà approfittare dei negozi aperti per fare acquisti in saldo.

A queste iniziative, si affiancheranno anche alcuni laboratori per bambini e concerti promossi direttamente da esercizi commerciali.

Senza dimenticare che, contemporaneamente, nell’ambito di ‘Piazze di Cinema’, si svolgerà anche la ‘Notte del Cinema’, con proiezioni e incontri ospitati in piazza della Libertà, piazza del Popolo, chiostro di San Francesco e Arena San Biagio.

I Venerdì di luglio sono organizzati da L’Accento, società  incaricata dal Comune dell’attività di promozione e valorizzazione del centro storico.

Commenta con Facebook
Davide Buratti

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Lascia un Commento...