9 maggio: festa per il decennale della cooperativa sociale Salvagente

Sono passati 10 anni da quando il 9 maggio 2009 i cinque soci fondatori (don Stefano Pascucci, Marco Lepore, Alvaro Agasisti, Laura Lotti e Barbara Capriotti) diedero vita alla cooperativa sociale Salvagente, con l’obiettivo di dare una forma strutturata alla precedente esperienza dell’ass. Aiuto allo Studio, attiva fin dal 1999, che svolgeva, all’interno dell’Istituto Tecnico per Ragionieri di Forlì, un’attività di doposcuola e sostegno nei compiti agli studenti.

Oggi la cooperativa, il cui presidente è Alvaro Agasisti, è diventata un punto saldo di riferimento per tanti adolescenti: le attività, che si svolgono presso la Parrocchia di S. Giuseppe Artigiano (via Cerchia, Forlì), non si limitano al sostegno allo studio, ma abbracciano tutta la sfera educativa, un accompagnamento vero e proprio in una fase della vita – l’adolescenza appunto – particolarmente complessa. Di particolare interesse, poi, il fatto che le attività della cooperativa non si limitano al periodo scolastico, ma proseguono anche nel corso dell’estate con due progetti specifici, quali il Salvaestate (attività di sostegno allo studio per prepararsi all’anno scolastico successivo) e Start Up (iniziativa di educazione e avviamento al lavoro).

Oggi le attività sono coordinate da 6 tutor (Agnese Rustignoli, Mandy Barucci, Roberto Giunchi, Giuditta Senni, Mariangela Troiano e Valentina Bellini) e da tanti insegnanti presenti per le attività didattiche. Nel corso dell’anno sono frequenti feste e attività ludiche (Natale, Carnevale, fine anno ecc…), quali momenti preziosi di socializzazione fra adolescenti e di significative relazioni con gli adulti. “Insieme nello studio, insieme nella vita” è lo slogan che accompagna le attività della cooperativa, a significare quanto sia importante, per ragazzi che frequentano il Salvagente, quell’abbraccio educativo che viene donato loro ogni giorno, per crescere e maturare in serenità.

I 10 anni di attività della cooperativa saranno festeggiati giovedì 9 maggio alle ore 18,30 presso la Parrocchia di S. Giuseppe Artigiano (via Cerchia, Forlì), con un evento aperto non solo ai ragazzi, alle loro famiglie e agli insegnanti, ma a tutta la cittadinanza. “Desideriamo – afferma Agnese Rustignoli, direttrice del Salvagente – comunicare a tutti il nostro stile, i risultati raggiunti, le motivazioni che ogni giorno ci spingono a dare il massimo e ringraziare tutti coloro che ci sono stati a fianco”.

All’iniziativa parteciperanno Davide Drei (sindaco di Forlì), mons. Livio Corazza (vescovo di Forlì-Bertinoro), Roberto Pinza (presidente Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì) e Mauro Neri (presidente Confcooperative Forlì-Cesena): nel corso dell’evento sono previsti anche gli interventi di Alvaro Agasisti e Agnese Rustignoli, varie testimonianze, la proiezione di video illustrativi delle attività e una raccolta fondi, tramite la vendita solidale della 10+, un’edizione della birra Claudia della Premiata Fabbrica di Birra Gaetano Pasqui, esclusiva e personalizzata proprio per questo compleanno. Concluderà la manifestazione un’apericena all’aperto: ai presenti verrà consegnato un opuscolo che ripercorre i 10 anni della cooperativa.

Commenta con Facebook
Gigi Mattarelli

Gigi Mattarelli

Gigi Mattarelli è legale rappresentante dell'agenzia di pubblicità Grafikamente, oltre che giornalista pubblicista da oltre 20 anni, con una predilezione spiccata per la comunicazione sociale. E' direttore responsabile della neonata rivista "Percorsi Solidali" edita dalla stessa Grafikamente. Sposato con tre figli, nel tempo libero si occupa di volontariato all'interno del Lions Club e, quanto il tempo glielo permette, dà sfogo alle sue grandi passioni, ovvero la bicicletta, il tifo per l'Inter e la venerazione per un gruppo musicale "cult" italiano, i Nomadi. E' autore dei volumi "C'era un volta un re bisre, bisconte, binè..." che ricorda la figura di don Amedeo Pasini e "Forlì&dintorni su due ruote" (ovvero 20 percorsi in biciletta alla scoperta della Romagna). 

Lascia un Commento...