Rossi alle celebrazioni del 25 Aprile

Lo ha annunciato con una nota

Andrea Rossi domani parteciperà alle celebrazioni del 25 Aprile. Lo annuncia con una nota.

Domani festeggerò il 25 aprile. La festa della Liberazione, una festa corale di tutti i cittadini. Parteciperò alle celebrazioni insieme a tanti cesenati che si riconoscono nei valori di libertà e democrazia, contro ogni forma di dittatura. Principi che appartengono a tutti gli italiani perché la libertà non ha colore e perché i valori di chi combatté per la liberazione dell’Italia sono diventati patrimonio comune della nostra storia recente e pilastri della nostra civiltà.

Andrea Rossi

Questa ricorrenza non può essere patrimonio solo di qualcuno. Non può essere divisiva, ma unire. Abbiamo invece dovuto constatare che la festa del 25 aprile è stata spesso strumentalizzata, politicizzata ed ideologizzata, diventando il pretesto di esclusioni e di ostracismi.

Credo che buoni amministratori siano coloro che hanno approfondito la storia recente del nostro paese senza paraocchi, consapevoli del fatto che dignità e memoria devono essere assicurate a chiunque partecipò alla liberazione del paese, a qualsiasi titolo. Senza dimenticare nessuno.

Andrea Rossi

L’auspicio è che anche a Cesena questa festa diventi patrimonio collettivo e che nessuno si arroghi ancora il diritto di trasformarla in un evento di propaganda di parte o, peggio, elettorale.

Commenta con Facebook
Davide Buratti

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Lascia un Commento...