Manifestazione davanti alla Carisp

Questa mattina dalle 10 alle 11,20

Presidio questa mattina dalle ore 10 alle ore 11.20 in Corso Garibaldi 18, presso la vecchia sede di Cassa di Risparmio di Cesena. Settanta persone presenti. La banca più importante della città ha avuto grossi problemi. Nessuno si occupa delle vittime: piccoli risparmiatori-azionisti, soprattutto anziani, che hanno perso tutti i loro risparmi. “Noi – recita la nota del comitato- non ci diamo per vinti. Abbiamo chiesto alla dirigenza della banca che ha acquisito l’ex Carisp – Credit Agricole Cariparma – di mettere a bilancio un fondo di ristoro per i piccoli azionisti che hanno perso tutti i loro risparmi. Per chiedere ai parlamentari l’inserimento delle vicende dell’ex Carisp all’interno del provvedimento governativo sui risarcimenti-rimborsi ai risparmiatori-azionisti delle banche fallite mandate in risoluzione”.

Commenta con Facebook
Davide Buratti

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Lascia un Commento...