15 gennaio a Cesena seminario su Certificazioni nel settore alimentare

Si svolgerà martedì 15 gennaio a Cesena alle ore 14,00  presso l’Aula B del Campus di Scienze degli Alimenti (piazza Goidanich, 6) il Seminario sul tema “Le certificazioni nel settore alimentare: evoluzione e opportunità”. L’iniziativa, promossa da Ser.In.Ar., Check Fruit, NSF Italy e dall’Università di Bologna (Campus di Cesena), si rivolge specificatamente a studenti, neolaureati, dottorandi, ricercatori, professionisti del settore alimentare, responsabili gestione qualità, tecnici ed export manager.

Nel corso dell’evento saranno approfondite le tematiche relative alla diffusione delle certificazioni volontarie nel comparto agro-alimentare con particolare riferimento ai principali standard, quali ISO 9001, BRC, IFS, GlobalIG.A.P. e ai criteri di conformità: verranno. inoltre, illustrate le competenze richieste in materia e le prospettive occupazioni nel settore.

Il seminario verrà curato dagli esperti di Check Fruit e NSF Italy, organismi di certificazione specializzati nel comparto agroalimentare e partner qualificati di imprese alimentari, catene distributive e organizzazioni commerciali del settore.

Info sull’evento: dott.ssa Federica Balestra – tel. 0547.338120 – e mail: federica.balestra@unibo.it

Locandina dell’evento

Commenta con Facebook
Gigi Mattarelli

Gigi Mattarelli

Gigi Mattarelli è legale rappresentante dell'agenzia di pubblicità Grafikamente, oltre che giornalista pubblicista da oltre 20 anni, con una predilezione spiccata per la comunicazione sociale. E' direttore responsabile della neonata rivista "Percorsi Solidali" edita dalla stessa Grafikamente. Sposato con tre figli, nel tempo libero si occupa di volontariato all'interno del Lions Club e, quanto il tempo glielo permette, dà sfogo alle sue grandi passioni, ovvero la bicicletta, il tifo per l'Inter e la venerazione per un gruppo musicale "cult" italiano, i Nomadi. E' autore dei volumi "C'era un volta un re bisre, bisconte, binè..." che ricorda la figura di don Amedeo Pasini e "Forlì&dintorni su due ruote" (ovvero 20 percorsi in biciletta alla scoperta della Romagna). 

Lascia un Commento...