“Calvino, il potere dell’immaginazione” e gli appuntamenti in Romagna dal 17 al 23 dicembre 2018

CASTIGLIONE DI RAVENNA: CORSO DI FILOSOFIA 

Lunedì 17 dicembre 2018, alle ore 18.30, presso la sede dell’Associazione Culturale Castiglionese Umberto Foschi, via Zattoni 2/a, Castiglione di Ravenna, Francesco Postiglione terrà una nuova lezione di filosofia. Nell’occasione parlerà di “Newton – Bacone – Gli empiristi e il metodo induttivo”.
Ingresso libero. Al termine apericena offerto dall’Associazione. 

CALISESE DI CESENA: RIDAR PAR NO PIENZ 

Lunedì 17 dicembre 2018, alle ore 20.45, presso la Sala della Pace, Quartiere Rubicone, via Suzzi 195, Calisese di Cesena, per la rassegna “A sèm di Rumagnul… an se putém scurdè”, Francesco Gobbi presenterà il monologo “Ridar par no pienz” con accompagnamento musicale. 
Condurrà l’incontro Manuela Gori. 
Ingresso libero. Per informazioni 3289492190.

FORLÌ: CONCERTO DEL CORO PRIMAVERA 

Lunedì 17 Dicembre 2018, alle ore 21.00, presso il Centro Sociale “Primavera”, via Mario Angeloni, 56, Ca’Ossi, Forlì, il Coro Primavera e il mezzosoprano Alessandra Savioli, diretti da Omar Brui, eseguiranno un concerto natalizio. Seguirà brindisi di auguri. 
Nel pomeriggio dello stesso giorno, stessa sede, si svolgerà la Tombola speciale per festeggiare i 50 anni del Comitato di Quartiere Ca’ Ossi. 
Nella Biblioteca del Centro sarà visitabile la mostra  sul ‘900 intitolata “I ricordi nel cassetto”, allestita con le fotografie di famiglie dei soci dell’Associazione.
Ingresso libero.

FAENZA: LA COLLEZIONE CAMPONI IN MOSTRA ALLA PROJECT ROOM

Martedì 18 dicembre 2018, alle ore 18.00, presso il Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza, via Baccarini 19, si terrà l’inaugurazione della nuova mostra allestita nella Project Room del MIC. Verranno esposte 24 opere della collezione donata da Enrico Camponi. Si tratta di una selezione di ceramiche realizzate a Vietri sul Mare durante il cosiddetto “periodo tedesco”, tra gli anni ’20 e ’30 del Novecento, da Gunther Stüdemann, Richard Dölker, Leo Anzengruber, Elsie Dölker e Guido Gambone.
Per informazioni consultare il sito www.micfaenza.org

 FORLÌ: MAMMA A CARICO – MIA FIGLIA HA NOVANT’ANNI

Martedì 18 dicembre 2018, alle ore 21.00, presso la Sala San Luigi, via Luigi Nanni 12, Forlì, Confartigianato Forlì, sempre vicina ai temi sociali, in collaborazione con Ass.I.Prov. Centro Servizi per il Volontariato Forlì-Cesena, organizzerà lo spettacolo teatrale “Mamma a carico – Mia figlia ha novant’anni” scritto e interpretato da Gianna Coletti.
Per informazioni consultare il sito www.salasanluigi.it.

FORLIMPOPOLI: PROIEZIONE DEL FILM “QUANTO BASTA”

Martedì 18 dicembre 2018, alle ore 21,00, presso il Cinema Verdi, piazza Fratti, all’interno della Rocca, Forlimpopoli, per la rassegna “Ciak si mangia”, verrà proiettato il film “La fuitina sbagliata” di Mimmo Esposito, .Italia 2018 
Ingresso a pagamento. Al termine della proiezione nell’attigua Sala del Consiglio Comunale si terrà una degustazione di cannoli siciliani preparati dall’Istituto Alberghiero “Pellegrino Artusi”.
Ingresso a pagamento. 

FORLÌ: DEGLI USI E DEI PREGIUDIZI DEL NATALE IN ROMAGNA SECONDO MICHELE PLACUCCI 

Mercoledì 19 dicembre 2018, alle ore 16.00, presso la Sala Assemblee del Foro Boario, piazzale Foro Boario 7, Forlì, Gabriele Zelli terrà una conversazione su “Degli usi e dei pregiudizi del Natale in Romagna secondo Michele Placucci (1782-1840). Chi ha l’uva par Nadel, j baioch un’va da mèl”.
Ai partecipanti sarà consegnata in omaggio copia della pubblicazione “Quando a Forlì il primo sport era la palla al bracciale” di Gabriele Zelli. 
L’incontro è promosso dall’AUSER. 
Ingresso libero. 

CAMPIANO DI RAVENNA: CONCERTO DI NATALE 

Mercoledì 19 dicembre 2018, alle ore 21.00, presso la Pieve di San Cassiano in Decimo, via Trava 2, Campiano di Ravenna, il Gruppo Corale “Arcangelo Corelli” eseguirà un concerto natalizio. 
L’appuntamento è promosso dalla Pro Loco Decimana. 
Ingresso libero. 

FORLÌ: IL SESSANTOTTO LUNGO LA VIA EMILIA 

Giovedì 20 dicembre 2018, alle ore 17.00, presso Casa Saffi, via Albicini 25, Forlì, verrà presentato il libro “Il Sessantotto lungo la via Emilia. Il movimento studentesco in Emilia Romagna (1967-’68) di William Gambetta, Alberto Molinari e Federico Morgagni, Bradypus Editore. Insieme agli autori interverranno Mauro Maggiorani, direttore Archivio di Stato Forlì-Cesena, Marica Tolomelli, Università di Bologna, e Carlo De Maria, direttore dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Forlì-Cesena. 
Ingresso libero. Per informazioni www.istorecofc.it

FORLÌ: CONCERTO DI SOLIDARIETÀ 

Giovedì 20 dicembre 2018, alle ore 19.00, presso l’ex Chiesa di San Giacomo, piazza Guido da Montefeltro, Forlì, la pianista Erika Crinò eseguirà un concerto a favore dell’Associazione “Vittorio Tison”. Verranno eseguite musiche di Fryderyk Chopin, Claude Debussy e Maurice Ravel. 
Ingresso a offerta libera. Il ricavato sarà devoluto a favore del progetto oncologico avviato in Tanzania. In particolare, i fondi saranno destinati a progetti di cura, formazione e prevenzione oncologici presso il Bugando Medical Center di Mwanza, un ospedale da 800 posti.

VILLAFRANCA DI FORLÌ: CENA E SERATA IN ALLEGRIA 

Giovedì 20 dicembre 2018, alle ore 19.30, l’ex sede dell’Istituto Agrario, via XIII Novembre 88, Villafranca di Forlì, l’Associazione “Il Palazzone” organizzerà una serata in occasione delle festività natalizie dal titolo “Auguri sotto l’albero – Il faló dei pensieri…”. Dalle ore 19.30 sarà possibile cenare con un menù a base di polenta con salsiccia, tagliatelle al rugù e patate fritte (per informazioni e prenotazioni 3496198260). Alle ore 21.00 GabrieleZelli racconterà aneddoti divertenti sulla Romagna e i romagnoli a partire dalle tradizioni popolari che un tempo venivano praticate nelle nostre zone in periodo natalizio.
Ai partecipanti sarà consegnata in omaggio copia della pubblicazione “Quando a Forlì il primo sport era la palla al bracciale” di Gabriele Zelli. 
Partecipazione libera. Il ricavato dell’iniziativa sarà destinato al restauro dell’ex Istituto. 

SAN PIETRO IN TRENTO: PRESENTAZIONE DEL LIBRO “DOPPIO DELITTO” E CENA CON L’AUTORE

Giovedì 20 dicembre 2018, la Società Cooperativa Culturale Ricreativa G. Mameli organizzerà la “Cena d’Autore” con protagonista Silvio Gambi, che presenterà il suo ultimo libro “Doppio Delitto”, Danilo Montanari Editore. L’appuntamento sarà in programma per le ore 20.00′ presso la Pizzeria e Osteria “La Taverna da Walter e Roxy” di San Pietro in Trento (RA), via Taverna 109. Dialogherà con l’autore Mauro Mazzotti, cultore di storia ravennate. 
“Doppio Delitto” è l’ultimo thriller scritto da Silvio Gambi che continua la serie dei suoi romanzi gialli, tutti ambientati a Ravenna in epoche diverse. Questa volta, il personaggio, un commissario di polizia, ormai a pochi mesi dalla pensione, è alle prese con eventi delittuosi che a distanza di decenni  si consumano nel suo ambito familiare, affiancato nelle indagini da una collaboratrice più giovane ed intrigante.
Cena a base di pizza. Prenotazione obbligatoria entro il 18 dicembre: Silvio 3356465396 

PIEVEACQUEDOTTO DI FORLÌ: CONCERTO DI NATALE 

Giovedì 20 dicembre 2018, alle ore 20.45, presso la Pieve di Santa Maria in Acquedotto, via Ca’ Mingozzi 9, Pieveacquedotto, Forlì, il Gruppo Corale di Castrocaro Terme e Terra del Sole, diretto da don Marino Tozzi, eseguirà un concerto natalizio. Verranno proposti brani che vanno dal gregoriano ai giorni nostri, oltre a pregevoli ed impegnativi brani antichi ed altri moderni e contemporanei. 
Ingresso libero.   

FORLÌ: DIRAMAZIONI 

Venerdì 21 dicembre 2018, alle ore 18.00, presso l’Oratorio di San Sebastiano, via Pace Bombace, Forlì, dov’è allestita la mostra “Alberi eretici/ermetici” di Marisa Zattini, Giovanni Ciucci terrà una performance dal titolo “Diramazioni”; chitarra elettrica, sound programming e danza contemporanea. 
Ingresso libero.  

RAVENNA: INAUGURAZIONE DELL’INTERVENTO ARTISTICO: LA PIETÀ 

Venerdì 21 dicembre 2018, alle ore 19.00, presso la Sala del Mosaico, Biblioteca Classense di Ravenna, verrà presentato l’intervento artistico di Giovanni Manfredini “La Pietà” (calco corporeo e tecnica mista su tavola, cm 200×150). Oltre all’artista saranno presenti l’assessore alla Cultura del Comune di Ravenna, Elsa Signorino, e il direttore della Biblioteca Classense, Maurizio Tarantino.
L’opera “La Pietà” riporta il calco dell’artista; una tecnica molto particolare, frutto di attente sperimentazioni e di profondità esperienziali che vogliono richiamarci all’esperienza del Cristo. 
“La madre tiene il figlio esanime fra le braccia e il corpo emerge dal fuoco, scrive la critica d’arte Alexandra Henze Triebold nel testo in catalogo, un corpo straziato e deformato dalla morte; è il calco dell’ artista che rappresenta tutta l‘umanità”
L’opera sarà visitabile fino al  21 febbraio 2019 secondo i seguenti orari: feriali 10-18, domenica: 14- 18. Chiuso ogni lunedì, 25 e 26 dicembre, 1 e 6 gennaio. Ingresso Libero.

FORLÌ: PRESENTAZIONE DEL LIBRO “COSCIENZA E MEMORIA DELLA GRANDE GUERRA. NAZIONE E RELIGIONE TRA MISTICA E POLITICA”

Venerdì 21 dicembre 2018, alle ore 20.30, presso il Salone Comunale, piazza Saffi 8, Forlì, verrà presentato il libro “Coscienza e memoria della Grande Guerra. Nazione e religione tra mistica e politica” di Giovanni Tassani, edito da Grafikamente, un volume ricco di immagini e documenti.
Insieme all’autore interverrà mons. Erio Castellucci, arcivescovo di Modena-Nonantola. 
La mistica di cui Tassani parla è intesa in senso religioso e in senso patriottico, due aspetti che s’intrecciano senza confondersi, messi alla prova del dolore e del sacrificio, della solidarietà e della compassione che dominarono quei tristi anni di inizio Novecento-to. Attraverso brevi profili, il libro ricorda alcuni dei tanti giovani testimoni di fede e di senso nazionale che si sacrificarono per una causa superiore, e ricostruisce anche momenti d’impegno della Chiesa e dei cattolici forlivesi nella Grande Guerra. Tra questi, spicca la figura di don Giuseppe Prati, don Pippo, quasi un Filippo Neri romagnolo della prima metà del XX secolo, e quella di don Alessandro Tassani, zio dell’auto-re, “pastore in uniforme” dall’aprile 1915 al marzo 1922.
Ingresso libero. 

FORLÌ: CALVINO, IL POTERE DELL’IMMAGINAZIONE 

Venerdì 21 dicembre 2018, alle ore 20.30, presso la Sala San Luigi, via Luigi Nanni 12, Forlì, per il Festival L’Occidente nel Labirinto che quest’anno ha come titolo “Italo Calvino. Elogio della Libertà”, le classi 2^A e 2^B della Scuola Primaria “Serri Pini” di Castrocaro Terme e Terra del Sole presenteranno lo spettacolo “L’invisibile diventa reale”. A seguire la Seconda Superiore di Primo grado “Glauco Fiorini” di Dovadola presenterà “La natura comica della scienza”.
Ingresso libero. 

FORLÌ: CONCERTO DI NATALE 

Venerdì 21 dicembre 2018, alle ore 21.00, presso l’Abbazia di San Mercuriale, piazza Saffi, Forlì, l’Orchestra Maderna, i Cori Cappuccinini e San Paolo, insieme agli studenti del Liceo Musicale Statale di Forlì e il soprano Silvia Bertaccini terranno il tradizionale appuntamento musicale in occasione delle festività natalizie. Direttore Enrico Pollini. Verranno eseguite musiche di Johann Sebastian Bach, Georg Friedrich Händel, Wolfgang Amadeus Mozart. 
Ingresso a offerta libera a favore dell’Associazione Salute e Solidarietà Onlus. 

FORLÌ: VIAGGIO AI CONFINI DELLA ROMAGNA 

Venerdì 21 dicembre 2018, alle ore 21.00, presso la sala polivalente della cooperativa Paolo Babini, via Dragoni 75/m, Forlì, verranno presentati il libro e il docufilm “Viaggio ai confini della Romagna” di Nevio Agostini, Sandro Bassi e Marco Ruffilli.
La serata ha anche il compito di promuovere un importante crowdfunding per attrezzare la casa vacanza di Sant’Agostino, nel Parco delle Foreste Casentinesi, a pochi chilometri da Corniolo, per farlo vivere alle persone disabili e agli anziani. Parte del ricavato della vendita di dvd e libri andrà al fondo. Per saperne di più, scopri il progetto “La Casa di Tutti”: www.ideaginger.it/progetti/la-casa-di-tutti.html
Ingresso libero. 

CASA DELLE AIE: SERATA MUSICALE 

Venerdì 21 dicembre 2018, alle ore 21.00, presso il Teatrino della Casa delle Aie di Cervia, via Aldo Ascione 4, si terrà la tradizionale serate degli auguri di Natale con il Coro polifonico “Ad Novas” diretto da Monica Poletti che eseguirà musiche natalizie di tutto il mondo. 
Ingresso libero. 

PIANGIPANE DI RAVENNA: ODG BIG BAND FEAT. FABRIZIO BOSSO 

Venerdì 21 dicembre 2018, alle ore 22,00, presso il Teatro Socjale, via Piangipane 153, Piangipane di Ravenna, si svolgerà un concerto che vedrà come protagonisti l’Orchestra dei Giovani di Ravenna diretta da Franco Emaldi e il trombettista Fabrizio Bosso. 
Ingresso a pagamento. Per informazioni e prenotazioni 3276719681 (apertura teatro alle ore 21.00).

MODIGLIANA: PRESENTAZIONE DEL LIBRO “PROVE TECNICHE DI RESURREZIONE”

Sabato 22 dicembre 2018, alle ore 15.30, presso la Sala Consiliare del Comune di Modigliana, via Garibaldi 63, verrà presentato il libro “Prove tecniche di resurrezione” di Antonio Polito, vice direttore del Corriere della Sera. Insieme all’autore interverrà Pietro Caruso, giornalista e saggista. 
L’incontro è promosso dall’AUSER, Centro operativo di Modigliana. 
Ingresso libero.  

FORLÌ: PRESENTAZIONE DEL CATALOGO DELLA MOSTRA “ALBERI ERETICI/ERMETICI”

Sabato 22 dicembre 2018, alle ore 17.00, presso l’Oratorio di San Sebastiano, via Pace Bombace, Forlì, dov’è in corso la mostra “Alberi eretici/ermetici” di Marisa Zattini, verrà presentato il catalogo dell’esposizione pubblicato da Il Vicolo Editore. Alle ore 18.00 seguirà la performance di Francesca Proia “The Ale-Beth of Nature” con Ivan Conti e Margherita Conti, un progetto in collaborazione con Danilo Conti, costumi di Brina Babini. 
Ingresso libero. 

PREDAPPIO: AGENZIA SALVAGENTE 

Sabato 22 dicembre 2018, alle ore 21.00, presso il Teatro Comunale di Predappio, via Marconi 13, il Teatro delle Forchette metterà in scena la commedia “Agenzia Salvagente”, regia di Stefano Naldi. 
Ingresso a pagamento. Per informazioni e prenotazioni 3397097952. 

PIEVEQUINTA DI FORLÌ: CONCERTO DI NATALE 

Sabato 22 dicembre 2018, alle ore 20.30, presso Palazzo Morattini, via Armellino 33, Pievequinta, Forlì, si terrà un concerto natalizio proposto dal duo Piergiacomo Zauli e Donata Donati. 
Al termine buffet per tutti. Ingresso libero. 

MELDOLA: QAOS CANTA BATTISTI 

Sabato 22 dicembre 2018, alle ore 21.00, presso il Teatro Il Piccolo, via Cerchia 98, Forlì, il Gruppo Teatrale Qaos metterà in scena lo spettacolo musicale “Ci ritorni in mente” dedicato alle canzoni di Lucio Battisti.
Ingresso a pagamento. Per informazioni e prenotazioni 3664987681. 

PIANGIPANE DI RAVENNA: ZEZ CH’E’ NÉVA 

Sabato 22 dicembre 2018, alle ore 21.00, presso il Teatro Socjale, via Piangipane 153, Piangipane di Ravenna, Vittorio Bonetti, Eliseo Dalla Vecchia e Rudy Gatta metteranno in scena lo spettacolo “Zez ch’e’ néva”. Si tratta di una prima teatrale dedicata alla Romagna; gli artisti si avvarranno delle poesie di molti poeti che l’anno saputa raccontare, in particolare Olindo Guerrini e Raffaello Baldini. Inoltre dai luoghi di ritrovo come osterie, bar, circoli, case del popolo sono state prese storie e  peronaggi che hanno segnato la vita della Romagna.
Ingresso a pagamento. Per informazioni e prenotazioni 3276719681.  

COTIGNOLA: TRIPUDIO NATALIZIO 

Sabato 22 dicembre 2018, alle ore 21.00, presso la Chiesa di San Francesco, via San Francesco 13, Cotignola, il Coro Città di Forlì parteciperà alla tredicesima edizione del Tripudio Natalizio, rassegna di canti natalizi in onore di Genunzio Ghetti (1925-1970), primo violino della Scala. 
Ingresso libero. 

FORLÌ: NATALE IN CORSO MAZZINI 

Domenica 23 dicembre 2018, per l’intera giornata, lungo corso Mazzini, Forlì, si svolgeranno animazioni, spettacoli e molto altro in occasione delle festività natalizie. Sarà presente, tra gli altri, il Coro Città di Forlì diretto da Omar Brui. 
Partecipazione libera. 

FORLÌ: UN MARID E DO VALIS 

Domenica 23 dicembre 2018, alle ore 21.00, presso il Teatro Il Piccolo, via Cerchia 98, Forlì, la Filodrammatica Berton di Faenza metterà in scena la commedia dialettale romagnola “Un marid e do valis”, tre atti di Luigi Antonio Mazzoni. 
Ingresso a pagamento. Per informazioni e prenotazioni 054364300.

Commenta con Facebook
Gabriele Zelli

Gabriele Zelli

Gabriele Zelli è nato a Forlì il 5 marzo 1953. Da circa trent'anni si occupa in modo continuativo di cultura, sport e di attività sociali. Per Romagnapost, insieme a Marco Viroli, cura una rubrica intitolata "pillole forlivesi" dedicate alla storia della città. 

Lascia un Commento...