Le priorità sono altre

Enrico Sirotti Gaudenzi (Forza Italia) interviene sul progetto delle Tre piazze

Il progetto delle Tre piazze monopolizza il dibattito di questo afoso agosto. Sul tema interviene Enrico Sirotti Gaudenzi (Forza Italia).

 

In questi giorni diverse forze politiche cesenati stanno commentando il
progetto delle “tre piazze” (Fabbri, Almerici e Bufalini), a seguito della
presunta sospensione dei fondi da parte del Governo: infatti con la
sospensione del Bando Periferie rischia di saltare il cofinanziamento del
progetto per il rifacimento della tre Piazze appena ricordate.

Non posso certo affermare, pensando a tutti quei cittadini di altri comuni
che sono in attesa di vedere realizzati alcuni importanti progetti che
potrebbero probabilmente migliorare la propria città (nonostante sia stato
approvato in Senato un emendamento per autorizzare la copertura dei progetti
con punteggi molto alti), che “tutti i mali non vengono per nuocere!”.

Nel nostro caso, però, il “decreto mille proroghe”, che ha differito la
sottoscrizione della Convenzione (necessaria per ottenere il finanziamento)
al 2020, ha offerto, secondo me, (nel tentativo di vedere il lato positivo
delle cose) la possibilità di rivalutare concretamente la scelta di
procedere alla realizzazione del progetto di rifacimento delle “tre piazze”.

Ricordo che, ancora oggi, non sono pervenuti i contributi regionali (pari ad
1,5milioni di euro) per i lavori di Piazza della Libertà, diventata in
questi giorni – grazie alla fontana – un luogo balneare, e che, per questa
opera, a mio avviso, è fondamentale analizzare oggettivamente l’impatto che
avrà sui cittadini.


Proprio per questo, associandomi a quanto già evidenziato dalle forze
politiche di centro-destra, vorrei si evitasse di commettere per ben due
volte il medesimo errore e che quanto accaduto fosse visto come
un’opportunità per poter ponderare seriamente la scelta di procedere col
progetto delle “tre piazze”.

Ritengo, infine, che le priorità per la nostra città in questo momento siano
altre (la sicurezza, la sanità, la viabilità, ecc.) e ben diverse da quelle
sopra menzionate.

Commenta con Facebook
Davide Buratti

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Lascia un Commento...