10 luglio: l’evento “Si aprono le porte della Rocca”

Si svolgerà martedì 10 luglio alle ore 18,00 presso Rocca delle Caminate l’evento “Si aprono le porte della Rocca”, nel corso del quale verrà presentato ufficialmente il percorso conoscitivo-didattico, messo a punto da Ser.In.Ar., ente gestore della struttura, per facilitare la visita del castello.

Il percorso presenta una duplice veste: da una parte 24 installazioni tramite pannelli illustrati che sviluppano due itinerari, il primo dei quali analizza le origini della Rocca e le vicende ad essa legate dal Medioevo al XIX secolo, mentre il secondo prende in esame il Novecento e le vicende legate a Benito Mussolini che, negli anni del regime, aveva proprio qui la propria residenza estiva.

Non manca comunque anche un supporto multimediale alla visita per favorire l’approfondimento: si tratta di una APP scaricabile gratuitamente da App Store (IOS) e Google Play (Android) denominata Rocca delle Caminate. Gli utenti possono utilizzarla come approfondimento dei pannelli installati in logo e anche come audioguida, in quanto tutte le installazioni sono supportate da file audio. Infine tramite lettore integrato di QRCode, gli utenti, una volta in loco, possono inquadrare il QRCode medesimo stampato su ogni pannello e consultare immediatamente la pagina relativa interna alla APP.

Grazie a questo percorso culturale-didattico, Ser.In.Ar. intende sviluppare, a fianco delle finalità di formazione, innovazione e ricerca universitaria connessa al Tecnopolo di cui Rocca delle Caminate è sede, anche l’aspetto di valorizzazione culturale del Castello e di fruibilità al grande pubblico di un bene architettonico che oggi, dopo il sapiente restauro di due anni fa, è finalmente aperto al territorio. Il percorso culturale-didattico è, inoltre, a disposizione degli istituti scolastici del territorio per visite guidate di approfondimento storico.

All’evento del 10 luglio, promosso da Ser.In.Ar. congiuntamente ai Comuni di Meldola e Predappio, alla Provincia di Forlì-Cesena (proprietaria della Rocca) e alla Camera di Commercio della Romagna, parteciperanno Davide Drei (Presidente provincia Forlì-Cesena), Giorgio Frassineti (Sindaco di Predappio), Gianluca Zattini (Sindaco di Meldola), Alberto Zambianchi (Presidente di Ser.In.Ar.), Giuseppe Pedrielli (Direttore Ufficio Scolastico Provinciale), Francesco Ubertini (Magnifico Rettore dell’Università di Bologna) e Stefano Bonaccini (Presidente della Regione Emilia Romagna). Nel corso dell’iniziativa sarà anche proiettato il video che illustra la storia della Rocca.

Commenta con Facebook
Gigi Mattarelli

Gigi Mattarelli

Gigi Mattarelli è legale rappresentante dell'agenzia di pubblicità Grafikamente, oltre che giornalista pubblicista da oltre 20 anni, con una predilezione spiccata per la comunicazione sociale. E' direttore responsabile della neonata rivista "Percorsi Solidali" edita dalla stessa Grafikamente. Sposato con tre figli, nel tempo libero si occupa di volontariato all'interno del Lions Club e, quanto il tempo glielo permette, dà sfogo alle sue grandi passioni, ovvero la bicicletta, il tifo per l'Inter e la venerazione per un gruppo musicale "cult" italiano, i Nomadi. E' autore dei volumi "C'era un volta un re bisre, bisconte, binè..." che ricorda la figura di don Amedeo Pasini e "Forlì&dintorni su due ruote" (ovvero 20 percorsi in biciletta alla scoperta della Romagna). 

Lascia un Commento...