Kennedy Cake apre con il botto: in 20mila al Wellness Beach Festival

Street food, musica ed emozioni danno appuntamento al Notte Rosa Beach Festival dal 6 all’8 luglio

Street food di qualità, musica live e dj, scenografie sorprendenti: ha fatto centro la formula del Wellness Beach Festival, che da venerdì a ieri sera ha registrato 20mila presenze nel villaggio sul lungomare di Rimini fra i Bagni 20 e 28. Un successo per l’associazione turistica Kennedy Cake, ora già all’opera per preparare il Notte Rosa Beach Festival che andrà in scena dal 6 all’8 luglio.
Fra concerti, dj set, chioschi dei migliori locali della città e cocktail bar, ieri sera il Wellness Beach Festival ha ospitato nel Bar Fabbri anche Bruno Vanzan, il giovane bartender star della tv (I menù di Benedetta, La prova del cuoco e il suo Cocktail House su Sky Uno HD), inserito fra i top 10 barman del mondo. Vanzan ha omaggiato la riviera romagnola con cocktail alcolico Un’americana a Rimini e l’analcolico Benvenuti al Kennedy Cake.

Commenta con Facebook
Avatar photo

Fucina 798

Fucina798 è una società specializzata in servizi di ufficio stampa istituzionale e aziendale, copywriting, media management, marketing, organizzazione e promozione di eventi. Fondata da tre soci – di cui due giornalisti – con una comprovata esperienza nel settore dei media tradizionali e online, degli uffici stampa e del marketing, vede come parte integrante della struttura professionale giornalisti, esperti di marketing e videomaker. I fondatori di Fucina798: Matteo Bonetti – Esperto di marketing e amministrazione, già addetto stampa dei Comuni di Morciano e di San Clemente. Curatore di mostre ed eventi culturali. Giorgia Gianni – Giornalista professionista, già redattrice in quotidiani e periodici e responsabile di servizi di informazione tematici online. Specializzata in uffici stampa istituzionali e portavoce. Emer Sani – Giornalista, già responsabile ufficio stampa Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese e direttore rivista ufficiale Cons; organizzatore media event. 

Dialoga con l'autore di questo post