Cooperative per i dati

È una buona idea quella di Vanni Rinaldi, Responsabile Innovazione Legacoop nazionale, che sul Sole 24 Ore del 6 aprile rilancia l’idea di gestire i dati in forma cooperativa.

«È infatti chiaro, ormai a tutti, che quando un utente ottiene gratuitamente un servizio, che sia in rete o no, l’utente stesso deve offrire qualcosa in cambio», scrive Rinaldi, e quel qualcosa è l’estrazione e la vendita dei dati prodotti dalla nostra interazione con la rete e i suoi contenuti. Inoltre, non essendoci per i social media una regolazione ad hoc, «non c’è alternativa di modello ad esempio tra servizio pubblico e privato, e quindi, cosa ancora più grave, non c’è competizione, ma evidente monopolio”.

Allora cosa fare? A fine maggio entrerà in vigore in tutta l’Unione europea il nuovo regolamento sulla privacy (Gdpr), avremo più potere sui nostri dati, ma singolarmente il potere contrattuale sarà comunque pari a zero. Da qui l’idea di Rinaldi. «Gli utenti europei della rete potranno associarsi in forma cooperativa per autotutelarsi nei confronti dei social network chiedendo loro la restituzione dei dati digitali e negoziando la messa a disposizione di questi dati a chi vorranno, ricavandone un ritorno economico. Il movimento cooperativo può avviare un grande processo di consapevolezza delle scelte e dei diritti che sono in gioco per l’utente digitale. Questo equivarrebbe grosso modo alla funzione svolta con successo nei due secoli precedenti, per tutelare e rafforzare le classi deboli, contribuendo a trasformarle in imprenditori e consumatori consapevoli dei loro diritti».

Commenta con Facebook
Stefano Tacconi

Stefano Tacconi

Nato a Perugia e residente a Forlimpopoli, dal 2008. La mia attività principale è quella di generare risparmi alle imprese tramite la mia cooperativa Tribucoop by Cooperdiem soc.coop. Oltre 50 aziende, non solo del mondo cooperativo utilizzano le soluzioni che ho sviluppato per ridurre, ottimizzare i principali centri di costo. Telefonia mobile e fissa, Posta, informatica, Vending, Noleggio a Lungo Termine, sono tra i principali contratti che le aziende posso usufruire, naturalmente sono sempre in cerca di nuovi servizi da offrire. In questo blog vorrei dare informazioni sui servizi di cui mi occupo. 

Lascia un Commento...