Il Conad City di Pesaro cambia sede

Cambia sede il Conad City di Via Correnti a Pesaro: sono stati di recente inaugurati i nuovi locali nella sede di via Fedele Salvatori, ex Cinema Odeon non più in funzione, da sempre sede della Casa del popolo di Montegranaro. Al taglio del nastro sarà presente il Sindaco, Matteo Ricci.
Dopo oltre quarant’anni di vita, il punto vendita lascia dunque gli storici locali di via Correnti per trasferirsi in spazi completamente rimodernati, che offriranno alla clientela un’area vendita di circa 250 metri quadrati e un parcheggio più funzionale.
L’intervento (curato da una equipe di professionisti composta dal geometra Marcello Tasini, dall’architetto Francesco Girelli e dall’ingegner Matteo Girelli) ha previsto una ristrutturazione integrale dell’immobile, operata a cura della Proprietà, la Fondazione XXV Aprile, con previsione di riammodernamento anche del bar (di prossima riapertura) e degli storici locali della Casa del Popolo.
A gestire il City saranno ancora i due soci, moglie e marito, Manuela Tenti (42 anni) e Stefano Bravi (43 anni), da 4 anni imprenditori con il marchio Conad.
Vengo da una esperienza di dieci anni da capo negozio nel mondo Conad – commenta Manuela Tenti – che mi hanno legato sempre di più a questo territorio. Da quattro anni con mio marito abbiamo creato la società ‘Redi’ che gestisce il negozio di Pesaro, oltre a un punto vendita in località Tavullia, rilevato nel 2017, sempre in provincia di Pesaro. Il nuovo negozio di via Salvatori conserverà le caratteristiche di punto vendita di vicinato per la spesa quotidiana, con un’offerta potenziata sul versante dei freschi, dal reparto ortofrutta al nuovo banco gastronomia calda che proporrà piatti pronti per il pranzo e la cena. Non mancheranno i prodotti legati al benessere, con particolare attenzione a quelli a marchio Conad, come la nuova linea Verso natura, che presenta le quattro declinazioni del biologico, ecologico, vegetariano-vegano ed equo e sostenibile, pensate per una clientela sempre più attenta a corretti stili di vita”.
Quindici le persone impiegate nel negozio, che è aperto al pubblico dal lunedì al sabato con orario continuato dalle 7,30 alle 19,30, mentre la domenica effettuerà servizio dalle ore 8,30 alle 12,30.

Commenta con Facebook
Piero Merola

Piero Merola

Nasce a Lecce nel 1987, si trasferisce a Forlì nel 2006 per studiare Scienze Internazionali e Diplomatiche. Dopo una parentesi negli USA con uno stage al Press & Public Affairs Office dell'Ambasciata italiana a Washington e un altro a Il Sole 24 Ore nei mesi delle elezioni presidenziali del 2012, si ritrova nuovamente in Romagna come responsabile di Mobilitas, programma sperimentale di orientamento alla mobilità internazionale finanziato da Regione e università. Dopo questa esperienza inizia a collaborare con Tribucoop come consulente su social e nuovi media e con Deposito Zero Studios come PR/Ufficio Stampa. Scrive di musica per Kalporz, Zero e La Voce di New York, ma anche di politica americana per Il Mulino, collabora alla produzione e alla promozione di festival musicali ed eventi culturali. 

Tags:

Lascia un Commento...