I 5Stelle sdoganano Paolo Lucchi

Durante la festa per la vittoria elettorale Capponcini ha detto: "È il sindaco più politico della Romagna, e lo dico senza piaggeria nei confronti di Paolo Lucchi. Lui è un sindaco coi fiocchi"

La politica, si sa, è l’arte del compromesso e dove può succedere tutto e il contrario di tutto. Però ho sempre pensato che a tutto c’è un limite. Invece credo non sia più così. Questa convinzione nasce dopo che ho letto che i 5Stelle stelle cesenati hanno sdoganato Paolo Lucchi, sindaco di Cesena.

L’ho letto martedì nel Corriere Romagna  fascicolo “Speciale elezioni” pag. 17. Cito testualmente un virgolettato di Claudio Capponcini: “Mi ero illuso che potessimo arrivare ancora più in là, ma va bene così. Questi risultati dimostrano che il M5s è un’onda che sta montando e che difficilmente potrà essere fermata. Lo vediamo qui a Cesena, dove con le sole nostre forze, senza aiuti esterni siamo arrivati ad essere il primo partito di Cesena, con un Pd che ha il sindaco più politico della Romagna, e lo dico senza piaggeria nei confronti di Paolo Lucchi. Lui è un sindaco coi fiocchi”.

 

Va da se che, leggendo quella dichiarazione, sono rimasto molto stupito. Non per il giudizio su Lucchi, ma da chi arriva. E non posso non aver fatto il raffronto con quello che esponenti della base pentastellata scrivevano sui social.

 

Onestamente cosa succederà in futuro non lo so. Non è esclusa la nascita di un governo 5Stelle/Pd. Questo, inevitabilmente, porterebbe ad un avvicinamento anche in ambito locale. Però potrebbe anche non  succedere. Ed allora voleranno gli stracci. Soprattutto perché fra poco comincerà la nuova campagna elettorale.

Certo, tutto passa. Come si dice? Verba volant. È chiaro, se non ci sarà l’accordo a livello nazionale Paolo Lucchi tornerà ad essere piccolo, sporco e cattivo. E quella dichiarazione sarà archiviata come fake news.

Non dovrei essere meravigliato. Nella mia carriera (non è stata corta) di giravolte ne ho viste tante. Alcune che avrebbero fatto girare la testa anche all’astronauta più allenato. Molte le ho viste anche a Cesena. Ogni volta, come in questo caso, mi sono stupito, ma ho sempre finito col darmi la stessa risposta: è la politica, bellezza.

 

Però, ogni volta, quella motivazione mi ha convinto sempre meno. So però che quella frase sarà sempre attuale.

Commenta con Facebook
Davide Buratti

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Lascia un Commento...