Il Conad City di Rimini riapre

Riaprirà sabato 3 marzo alle ore 8 il Conad City di Via Dario Campana, a Rimini.
Il negozio è stato oggetto di un intervento di profonda ristrutturazione, grazie al quale si presenterà completamente rinnovato e con una proposta commerciale più ampia, per le esigenze della spesa di ogni giorno.
Potenziato il reparto ortofrutta, ampliati i surgelati e il murale salumi e latticini, per un’offerta che comprende anche una vasta possibilità di scelta in tema di biologico e salutistico, in linea con le richieste della clientela e con nuove abitudini di consumo.
Nel negozio, che ha un’area vendita di circa 200 metri quadrati, sono occupate dieci persone; a gestirlo è la società familiare Gusto e Fantasia, di Ivan Bandini ed Elia Franchini con i figli Luca e Michela, di 22 e 27 anni. Oltre al punto vendita di via Campana, la famiglia gestisce anche un altro Conad City a Rimini, in via Tripoli.
“Abbiamo rinnovato il City di via Campana – commenta la giovane caponegozio, Michela Bandini – per andare sempre più incontro alle richieste della nostra clientela: qualità, cortesia e prezzi convenienti da noi si trovano ogni giorno. I negozi di vicinato come i nostri continuano a essere punto di riferimento per gli acquisti dei riminesi e dei turisti: la spesa quotidiana è occasione di incontro e relazione e i punti vendita come i nostri fanno della vicinanza al territorio e dell’attenzione a chi ci sceglie la caratteristica qualificante”.
Commenta con Facebook
Piero Merola

Piero Merola

Nasce a Lecce nel 1987, si trasferisce a Forlì nel 2006 per studiare Scienze Internazionali e Diplomatiche. Dopo una parentesi negli USA con uno stage al Press & Public Affairs Office dell'Ambasciata italiana a Washington e un altro a Il Sole 24 Ore nei mesi delle elezioni presidenziali del 2012, si ritrova nuovamente in Romagna come responsabile di Mobilitas, programma sperimentale di orientamento alla mobilità internazionale finanziato da Regione e università. Dopo questa esperienza inizia a collaborare con Tribucoop come consulente su social e nuovi media e con Deposito Zero Studios come PR/Ufficio Stampa. Scrive di musica per Kalporz, Zero e La Voce di New York, ma anche di politica americana per Il Mulino, collabora alla produzione e alla promozione di festival musicali ed eventi culturali. 

Tags:

Lascia un Commento...