Volley B1Femminile Conad SiComputer vince (3 a 1) anche a Reggio Emilia e consolida il suo secondo posto

Il secondo successo consecutivo – dopo quello colto in terra toscana con la Castelfranco di Sotto –  e la non pronosticabile sconfitta subita da San Lazzaro di Savena a San Giustino, consolidano il secondo posto (solitario) in classifica della Conad SiComputer ad una sola lunghezza dall’ Orvieto.

Le ravennati nella gara di sabato 11 febbraio, per la terza giornata di ritorno erano impegnate a Reggio Emilia sul campo dell’ultima della classe, dove sono riuscite a fare risultato pieno, pur lasciando un set alle padrone di casa.
La cronaca dei primi due parziali e del quarto, vinti con facilità dalle ospiti, racconta del sestetto ravennate sempre avanti nel punteggio – grazie a servizio, muro e attacco significativamente migliori delle reggiane –  e di un divario tecnico tra le squadre pari a quanto dice la classifica.

Ma è il terzo, il set più emozionante; quello in cui le giallorosse subiscono la reazione di Reggio Emilia, che vuole a tutti i costi allungare la contesa e spinge sull’acceleratore (14-10 e 20-14) accumulando un margine di punti sufficiente ad arginare la veemente, se pur tardiva reazione delle ospiti, che anche grazie ad un doppio cambio operato da Caliendo – dentro Gardini  e Nasari per Lugli (da metà 2° set in campo in diagonale al palleggiatore) e Mazzini – riescono a rimontare, ma si arrendono ai vantaggi.

 

Il prossimo turno Conad SiComputer giocherà a Ravenna ancora contro un avversario invischiato nella zona retrocessione; ospiti del Pala Costa – sabato 18 febbraio,  inizio gara ore 18.00 e ingresso gratuito – saranno le toscane del  Montespertoli.

 

La classifica

(la prima è promossa in A2; seconda, terza e quarta ai playoff; le ultime tre retrocedono in B2): Orvieto 39; Conad Si Computer 38; San Lazzaro di Savena 37; Olimpia Ravenna 36; Perugia 33; Moie di Maiolati e Castelfranco di Sotto 26; Montale 23; San Giustino 19; Bastia Umbra 17; Cesena 15; Montespertoli 11; Firenze e Reggio Emilia 8.

 

Il Tabellino della gara

Reggio Emilia vs Conad SiComputer Teodora 1 a 3
(13-25; 16-25; 25-23; 16-25) Durata set: 21’, 26’, 26’, 25’, per un totale 1h e 38’

Reggio Emilia: Ditommaso 3, Fava 7, Righelli 13, Mambelli 9, Gozzi 8, Vallicelli, Bici (L) ricez. 56% di cui 26% perf., Agostini 3, Baldoni 6, Paterlini 2, Rossi. Allenatore: Caffagni.

Conad SiComputer Teodora: Sestini 9, Mazzini 1, Aluigi 16, Nasari 11, Torcolacci 11, Rubini 13, Mastrilli (L) ricez. 60% di cui 30% perf., Lugli 5, Gardini 1, Balducci. N.e: Raggi, Bernabè. Allenatore: Caliendo.

Arbitri: Mazzarà di Palermo e Clemente di Parma.
Battuta: Reggio Emilia 2 punti, 10 errori; Teodora 4 pt., 4 err.
Ricezione: Re 54% di cui 29% perfette, 13 errori; Teo 52% di cui 30% perf.,5 err.
Attacco: Re 29%, 18 err.; Teo 40%, 10 err. Muro: Re 7; Teo 11.

Commenta con Facebook

Lascia un Commento...