L’ispettore Coliandro porta a teatro il suo esordio letterario

Sabato 18 aprile, alle ore 21, il Cinema Teatro Moderno di Savignano sul Rubicone (www.cinemateatromoderno.it) ospita Giampaolo Morelli, il celebre protagonista della serie tv ideata da Carlo Lucarelli L’ispettore Coliandro. Accompagnato dalle musiche dal vivo del maestro Sergio Colicchio, Morelli porta in scena il suo libro d’esordio, Un bravo ragazzo, “storia di un giovane prestigiatore, erotomane, dislessico e disadattato”: l’epopea scalcagnata, romantica e irresistibilmente comica di un adolescente impacciato come pochi, alla scoperta dell’amore e della sessualità. Un Giovane Holden in salsa partenopea, animato dalla verve di uno degli attori più amati del cinema e della tv.

Il testo, che ha rivelato il talento letterario di Morelli, ha per protagonista Raimondo Ricci, un sedicenne appassionato di magia che odia il mondo e trova rifugio nel chiuso della sua stanza, tra sogni a occhi aperti e film porno. Le cose per lui vanno male a casa, con la madre in pieno crollo nervoso per l’ennesimo quattro in latino, e vanno ancora peggio a scuola, dove i professori lo fanno sentire una nullità. Goffo e trasognato, si scopre diverso in ogni cosa dai suoi coetanei, tutti più disinvolti di lui: come Ruben, il suo migliore amico sempre pronto a scherzare con le ragazze; o come Claudia, la più bella della scuola, che Raimondo desidera con una passione totalizzante come solo può accadere a quell’età. L’unica cosa in cui ha successo sono i giochi di prestigio. Proprio grazie a uno di questi, lui – così bravo a rendersi invisibile – conquisterà l’attenzione di una ragazza diventando finalmente protagonista della vita reale.

Giampaolo Morelli, nato Napoli nel 1974, ha iniziato a lavorare nel mondo dello spettacolo proprio come prestigiatore e cabarettista. Attore di cinema e di teatro, ha ottenuto il successo in tv con serie come Distretto di Polizia, Butta la luna, Il Capitano e soprattutto con L’ispettore Coliandro, serie nata da un’idea di Carlo Lucarelli e diretta dai Manetti Bros. Per la coppia di registi romani ha anche condotto il programma di Rai 2 Stracult, e ha scritto e interpretato i film Piano 17 e Song’e Napule. Interprete di film come Paz! di Renato De Maria e Dillo con parole mie di Daniele Luchetti, ha interpretato il ruolo del commissario Santamaria nel remake televisivo del film La donna della domenica, indossando così i panni che erano stati di Marcello Mastroianni nel 1975. Tra le sue esperienze, anche la conduzione del talent show di Sky Lady Burlesque. Di lui ha scritto Carlo Lucarelli: “È un personaggio culturalmente poliedrico, che ama sperimentare, e la scrittura di Un bravo ragazzo lo conferma”.

BIGLIETTI
Intero € 15,00 – ridotto € 12,00
Prevendita online: www.vivaticket.it
Prenotazioni e informazioni: tel. 389 0171314
I biglietti sono in vendita il giorno prima dello spettacolo dalle ore 15 alle ore 19 e il giorno dello spettacolo dalle ore 18 presso la biglietteria del Cinema Teatro Moderno. Riduzioni valide under 25, over 65, soci Associazione Cinema Teatro Moderno, soci Romagna Est e giovani clienti soci Estroclub.

Giampaolo Morelli 2 © Adolfo Franzò (1)

Commenta con Facebook

Lascia un Commento...