25 luglio a Ravenna: mostra pomologica CRPV di pesco

SANYO DIGITAL CAMERAVenerdì 25 luglio alle ore 17,00 a Ravenna, presso la sede dell’azienda agraria sperimentale Marani (via Romea Nord, 248) è in programma una mostra pomologica nel corso della quale verranno esposti circa 150 campioni di frutto (pesche e nettarine), provenienti da diverse regioni italiane, quali Piemonte, Veneto, Emilia-Romagna, Puglia, Campania e Basilicata. L’evento è promosso da CRPV (Centro Ricerche Produzioni Vegetali, Cesena), unitamente a CSO (Centro Servizi Ortofrutticoli) nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale della Regione Emilia-Romagna.

In un periodo di crisi strutturale, che riguarda da tempo il settore peschicolo e che ha causato riduzioni di superfici coltivate, il ruolo dell’innovazione varietale è decisamente strategico, in quanto può contribuire ad un possibile rilancio dell’intero comparto. Oggi è necessario puntare con forza su varietà, che privilegino gusto dolce, colorazione rossa, forma più sferica possibile, buona tenuta in termini di conservazione: caratteristiche ben presenti in parecchie varietà emergenti, che verranno esposte nel corso della mostra pomologica.

Nel corso della mostra pomologica sarà presentato in anteprima il programma del Convegno Peschicolo Nazionale, promosso dalle Camere di Commercio di Ravenna e Forlì-Cesena (con l’organizzazione del Centro Servizi Ortofrutticoli) in programma a Ravenna (Pala De Andrè 23-24 ottobre 2014) sul tema “Innovazioni e strategie per la peschicoltura del futuro”. L’evento, giunto alla 27° edizione, è di fatto la manifestazione più importante a livello nazionale del comparto e analizzerà i possibili scenari futuri di tale coltura prendendo in esame aspetti commerciali, tecnico/scientifici e normativi che riguardano il pesco.

La mostra sarà introdotta da Antonio Venturi, dirigente del settore Politiche Agricole della Provincia di Ravenna, mentre i campioni di varietà peschicole saranno presentati da Daniele Missere (CRPV): Elisa Macchi (CSO) curerà invece la presentazione del programma del Convegno Peschicolo Nazionale.

 

Commenta con Facebook
Avatar photo

Gigi Mattarelli

Gigi Mattarelli è legale rappresentante dell'agenzia di pubblicità Grafikamente, oltre che giornalista pubblicista da circa 30 anni, con una predilezione spiccata per la comunicazione sociale. E' direttore responsabile della rivista "Percorsi Solidali" edita dalla stessa Grafikamente, che da quasi 10 anni racconta storie di volontariato, cooperazione e associazionismo locale. Nel tempo libero dà sfogo alle sue grandi passioni, ovvero la bicicletta, il tifo per l'Inter e la venerazione per un gruppo musicale "cult" italiano, i Nomadi. E' autore dei volumi "C'era un volta un re bisre, bisconte, binè..." che ricorda la figura di don Amedeo Pasini, "Forlì&dintorni su due ruote" (ovvero 20 percorsi in biciletta alla scoperta della Romagna). "Il ruggito del Leone" (dialoghi con Romano Baccarini) e "Un sorriso contagioso" (che racconta la storia di LUca Berardi, atleta forlivese campione di nuoto e sci nordico) 

Dialoga con l'autore di questo post