La Romagna è un posto dove ti senti bene

“La Romagna è un posto dove ti senti bene” , ha detto Tonino Guerra. “Il turismo è al centro dell’agenda politica. Parliamo di un comparto che può fungere da traino dell’economia italiana, avendo grandi potenzialità che dimostra anche in un periodo di congiuntura così severa: il bel paese, pur di fronte a dati negativi per il turismo interno, mostra attrattiva per i turisti stranieri che ancora, soprattutto russi, americani, giapponesi, scelgono il Bel Paese”. Affermano Laila Tentoni, e Gabriele Zelli, referenti area cultura turismo federazione Pd forlivese.

“Le grandi città d’arte, la cucina italiana, la grande cultura hanno un forte appeal, che devono essere ulteriormente valorizzati e sostenuti. Necessita una visione consapevole e coerente che il nostro petrolio è rappresentato dal patrimonio storico-artistico, dal paesaggio, dai siti archeologici, dai centri storici; serve, oltre a sostegni e risorse, un sistema integrato ed efficiente di strutture, servizi, prodotti per fare accoglienza e incoming. E la nostra Romagna? All’interno di un sistema regionale e nazionale, con un potenziale inesauribile di bellezze e benessere, può avere un posto al sole?”

Di tutto questo si discuterà nel convegno Destinazione Romagna, insieme per un prodotto turistico di qualità, organizzato dall’area di lavoro cultura e turismo del PD forlivese sabato 2 febbraio, dalle ore 9.45 alle ore 12,30. Oltre ai relatori indicati in programma, hanno garantito la loro presenza: operatori di settore, sindaci, giornalisti che arricchiranno il dibattito previsto. L’iniziativa si svolge in uno spazio importante: l’ Hotel Terme della Fratta, con le sue belle linee art decò, accanto a 11 sorgenti di acqua termale già usate in epoca romana. Il convegno è aperto a tutti.

PROGRAMMA DELLA MATTINATA

Marco Di Maio, Segretario PD, candidato al Parlamento: Saluto e introduzione

Liviana Zanetti, Presidente APT: Il sistema turistico in Emilia-Romagna

Alessandro Giorgetti, Presidente Federalberghi Emilia-Romagna: Ricettività e creatività a servizio del turista

Marcella Bondoni, Responsabile PD Turismo Emilia-Romagna: Dal mare ai monti: un nuovo modello per un nuovo turista

Laila Tentoni, Vice Presidente di Casa Artusi: La via Artusiana e il turismo culturale

Simona Sangiorgi, Consigliere Comunale Faenza, Professore a contratto Università di Bologna: Dante e l’arte del lavoro: la costruzione di itinerari turistici a tema

Riccardo Solmi, Presidente Promappennino soc. coop.: Come rendere appetibile il nostro territorio in Europa

Coordina Gabriele Zelli, responsabile area PD cultura turismo

Interventi del pubblico dalle ore 11.30 alle ore 12.00

Conclusioni:

Maurizio Melucci, Assessore al Turismo della Regione Emilia-Romagna

Armando Cirillo, Responsabile nazionale turismo del PD

Commenta con Facebook
Romagnapost.it

Romagnapost.it

Le notizie più interessanti, curiose e divertenti prese da Internet e pubblicate su Romagnapost.it. A cura dello staff di Tribucoop. 

Lascia un Commento...