Bruno Molea scalda i motori della campagna elettorale

Bruno Molea

Prove generali di campagna elettorale per Bruno Molea, 57enne forlivese Presidente nazionale AICS Associazione Italiana Cultura Sport, ente nazionale di promozione sportiva e sociale che figura al secondo posto in Emilia Romagna nella lista Monti per la Camera dei Deputati. Questa mattina il candidato era infatti a Reggio Emilia in un incontro pubblico con la cittadinanza ad affiancare a Simone Montermini, sindaco di Castelnovo Sotto (terzo nella lista regionale), entrambi scelti dallo staff di Monti e di Italia Futura tra gli esponenti della società civile per la lista “Scelta Civica con Monti per l’Italia”. Molea, forte dell’esperienza in ambito nazionale ed internazionale come Presidente AICS, organizzazione che nei suoi 50 anni di vita è giunta oggi a rappresentare circa 900mila iscritti,  e come membro del Coordinamento del Forum del Terzo Settore, aderisce con convinzione a questo nuovo progetto elettorale “un movimento politico che mira a valorizzare l’impegno e l’attività di chi opera nella società civile credo sia la chiave di volta per compiere quel processo di rinnovamento che è stato avviato nell’ultimo anno con il governo tecnico. Ci sono le premesse per ricostruire una classe dirigente, oltre che una classe politica, che consegni alle nuove generazioni un paese risanato e con una rinnovata prospettiva di fiducia”.

Prosegue intanto per tutta la settimana la raccolta firme per la sottoscrizione della Lista.  Si può firmare per i candidati Camera e Senato di Scelta Civica presso il Notaio Degli Oddi, in Corso Mazzini, 73 (fino a mercoledì pomeriggio) e presso l’U.R.P. del Comune di Forlì (P.tta della Misura, 5 – tutte le mattine fino a venerdì dalle 8,30 alle 13 e i pomeriggi di giovedì e di venerdì dalle 15 alle 18).

Commenta con Facebook
Romagnapost.it

Romagnapost.it

Le notizie più interessanti, curiose e divertenti prese da Internet e pubblicate su Romagnapost.it. A cura dello staff di Tribucoop. 

Lascia un Commento...